Tag Archives: il pan del diavolo

Sakee Sed – Alle Basi Della Roncola (Mousemen, 2010)

Quelle contenute in Alle Basi Della Roncola, esordio dei Sakee Sed, sono canzoni da balera, o da saloon, suonate con "sentimento westernato". Viene infatti in mente il primissimo Bugo, quello dei dischi su Wallace e Bar La Muerte, riletto però in chiave country (ancora più country!). Quindi pianoforte, banjo, chitarre, ukulele, voci un po' stonate, cori. Nei brani più strutturati, Whisky & Coke per esempio, si può sentire qualche eco di Black Heart Procession, ma senza troppa malinconia e con molta approssimazione. I testi, nella maggior parte dei casi in italiano, sembrano molto in linea con le tematiche battute da Le Luci Della Centrale Elettrica o Il Pan Del Diavolo, con esiti altalenanti, ma che fan pensare che ci deve essere qualcosa nell’aria che respirano queste nuove leve di aspiranti cantautori (ma non so se cantautore è la parola esatta).

Read more

Guano Padano – S/T (Important, 2009)

La spina dorsale della band di Capossela dà forma a questo interessantissimo progetto "cinematico e sognante" (mai termine fu più appropriato) che ha davvero poco a che spartire con il celebre autore di Ovunque Proteggi. Emblematicamente anzi, le note di ogni singolo brano dei Guano Padano sono descritte con minuzia e passione proprio da Joey Burns, mente di Calexico e costola di Giant Sand. E' evidente che Alessandro Stefana e Zeno De Rossi siano follemente innamorati di quel tipo di rock da frontiera (e chi obbiettivamente non lo è?), perfino di quello immaginario di Morricone, tanto da scritturare "il fischiatore" di tanti spaghetti Alessandro Alessandroni. …

Read more

Il Pan Del Diavolo – Sono All’Osso (La Tempesta, 2010)

Ancora loro. Finalmente loro. Abbiamo aspettato questo disco per l'intero 2009, andandoli ad ascoltare perfino alla Festa di Radio Onda d'Urto a Brescia. Non c'é un motivo particolare per cui Il Pan Del Diavolo piaccia così tanto se non perché è al contempo lontanissimo da qualsiasi moda o atteggiamento ma trascinante come una Jailhouse Rock fatta da Cinico Tv. Pietro Alessandro Alosi è ancora vestito e impomatato a festa come un redneck dello Zen di Palermo. La produzione non è scalcinata ed essenziale come ai tempi del primo Ep: stavolta incontriamo persino qualche strumento elettrificato o sintetizzato, ma sempre con misura, decorazioni che non stravolgono, ma accentuano o sottolineano questo strano ed unico fenomeno del panorama musicale. …

Read more

Il Pan Del Diavolo – S/T ( 800A/Malintenti, 2009)

Avevamo terribilmente bisogno di questo duo siciliano: al 50% amaro come una sbronza cattiva e al 50% dolce e grind come una poesia di Alda Merini. Il vero condimento di questa band è un folk and roll senza briglia o fronzoli come se Rino Gaetano fosse ancora vivo e combattesse insieme a noi. Nessuna menata, nessuna posa, nessun feticismo, solo un distillato di voodoo Violent Femmes sempre a metà strada tra il mezzogiorno e il delta del Mississippi. …

Read more

Blast from the past!

Marco Scarassatti/Marcelo Bomfin/Nelson Pinton - Sonax (Creative Sources, 2009)

Altro lavoro elettroacustico, che questa volta introduce degli elementi molto interessanti, quanto meno per chi sta scrivendo, infatti Marco Scarassatti…

24 Oct 2010 Reviews

Read more

Lleroy - Soma (Blinde Proteus/Bloody Sound Fucktory et al., …

Beh. Per farla breve: uno degli Io Monade Stanca mi contatta per sapere se si può parlare dell'ultimo disco dei…

17 Jun 2013 Reviews

Read more

I Treni all'Alba - Folk Destroyers (I Dischi Dell'Amico Immaginario/Smartz,…

Elegante progetto maturato negli ultimi sei anni tra elementi del circuito alternativo valdostano e torinese: I Treni All'Alba sinuosi e…

30 Mar 2008 Reviews

Read more

Robert Lowe: la natura psichica dei licheni

Robert Lowe è recentemente assurto a una pur relativa notorietà grazie alla vicinanza con le doom star Om. In realtà…

27 Oct 2012 Interviews

Read more

Arrington De Dyoniso + Sabot – 20/03/10 C.S. Bruno (Trento)

Bella scoperta il Bruno, centro sociale anormalmente pulito e dagli orari di inizio e fine concerti insolitamente umani, sito in…

20 Mar 2010 Live

Read more

Robair/Ezramo/Fenech/Buchler/Ulva - Popewaffen (Corvo, 2011)

Combo in cui si trovano Gino Robair (che oltre ad una carriera come insegnante, improvvisatore ed altro ha collaborato "solo"…

26 Jul 2011 Reviews

Read more

Stinking Lizaveta - Sacrifice And Bliss (Monotreme, 2009)

Non che sia una novità assoluta il fatto che la 5 Roses curi la promozione per un gruppo "non strictly"…

31 Jan 2009 Reviews

Read more

Birthmark - Antibodies (Polyvinyl, 2012)

Nate Kinsella, il cugino dei due più noti fratelli, si è aggiunto negli ultimi anni ai Joan Of Arc, creatura…

12 Jun 2012 Reviews

Read more

Giardini Di Mirò + Mimes Of Wine - 7/12/12 Circolone…

Con un valido lavoro uscito la scorsa primavera e la ristampa del glorioso primo album Rise And Fall Of Academic…

14 Dec 2012 Live

Read more

Joe Lally: Fugazi, Roma, more human than human

Strana congiunzione astrale quella che fa sì che nell'ultimo periodo siano tornati alla ribalta musicisti o gruppi che ruotano attorno…

01 Oct 2011 Interviews

Read more

Sil Muir - S/T (Diophantine Discs, 2009)

Sil Muir è progetto iper-concettuale ad ancoraggio prettamente ambient (se questa parola ha ancora un significato oggi) dove Andrea…

20 Dec 2009 Reviews

Read more

Prague - The Great Dark Nothingness (Under My Bed, Eaten…

La pluridecennale carriera di Alessandro Viccaro giunge con questo album sul bagniasciuga deserto di Jesus & Mary Chain abbandonandosi ad…

15 Feb 2016 Reviews

Read more

The True Endless – Blacklight Inferno (Asgard Hass, 2017)

Avendo ricevuto il nuovo capitolo della saga di The True Endless a un po’ di tempo dall’uscita ed essendo cronicamente…

29 Nov 2017 Reviews

Read more

Io Monade Stanca - Three Angles (Canalese*Noise et al., 2013)

Piemontesi, classe 1987, visionari, favolosi. Potrei fermarmi qui linkando il video di Momra Rusia, primo singolo tratto da quello che…

27 Sep 2013 Reviews

Read more

Nufenen - Lamo La Stiabe (Eisfabrik, 2009)

Strani davvero questi svizzeri. Benchè strutturalmente semplici, il loro rifuggire esplicitamente da etichette formali prestabilite li rende intriganti e…

16 Dec 2009 Reviews

Read more

Fear - The Record (The End, 2012)

Se date da ripetere a memoria a un pappagallo i versi di Dante, siete sicuri che qualcosa di buono ne…

28 Feb 2013 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top