since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: devis granziera

New Processean Order – Hymns To The Great Gods Of The Universe (End Of Kali-Yuga, 2014)

Pare che sia l’Italia il nuovo centro d’irradiazione della Chiesa Del Giudizio Finale, meglio nota come The Process, culto fondato da Robert De Grimston verso la metà degli anni ’60 ed estintosi una decina di anni più tardi. Dopo la pubblicazione della raccolta di documenti The Process – Archives, Documents, Reflections and Revelations (End Of Kali-Yuga Edizioni) curata da Alessandro Papa e del saggio The Process E La Riconciliazione Degli Opposti (Off Topic/Italia Storica) di Federico Esposito (Ur, Den LXV, Kapalika) è ora la volta di questo disco dei New Processean Order, nome collettivo che cela alcuni nomi storici della scena industriale in un progetto affatto originale. …

Read more

NG + Camerata Mediolanense + Khem + (r) – 21/06/2014 Spazio Ligera (Milano)

Si festeggia il solstizio d’estate nei sotterranei del Ligera, un evento per  pochi intimi caratterizzato da un’atmosfera rilassata e familiare. In programma quattro gruppi proveniente dai quattro angoli della penisola, per i quali Milano fa da ideale punto d’incontro: da ovest, Torino, arriva Fabrizio Modonese Palumbo, veneto è Devis Granziera del Teatro Satanico che insieme a Cosimo Mungheri, da Taranto, darà vita al collettivo Khem; Camerata Mediolanense fa  gli onori casa. …

Read more

Satanismo o barbarie: intervista al Teatro Satanico

Se vi è capitato di ascoltare anche solo uno dei brani più noti del Teatro Satanico, ben difficilmente sarete riusciti a scordarlo: pezzi come Confesso Tutto! o Lirica Antisociale, col loro recitato drammatico su una flusso sonoro che rasenta il rumore, scavano nel profondo, mettendo a nudo istinti e pulsioni che generalmente si è soliti tenere ben celate. Ma il gruppo, fra pause e cambi di formazione, è attivo ormai da vent’anni e quei momenti sono lontani, così come le vicende extramusicali che lo riguardano, ormai avvolte da un alone di leggenda: oggi il Teatro Satanico è un’entità che, affrancatasi dall’ambito post-industriale in cui ha mosso i primi passi, va evolvendosi verso forme d’espressione meno estreme, mantenendo però un atteggiamento attento e fortemente critico nei confronti della realtà. In questo senso, l’approdo a una maggior musicalità associata alla volontà di continuare ad essere una spina nel fianco delle convenzioni e della società, li rende potenzialmente ancora più pericolosi e destabilizzanti. Di questo e altri argomenti abbiamo pensato di scambiare qualche battuta con Devis Granziera, in occasione della pubblicazione dell’LP XX. …

Read more

AA.VV. – Rumori Sacri (End Of Kali-Yuga, 2011)

A fronte degli ormai numerosi testi e documentari che si preoccupano di storicizzare l’epopea dell’hardcore italiano degli anni ‘80 e ’90, con codazzo di reunion inutili e molto spesso imbarazzanti, la scena industriale si è sempre dimostra molto parca, in materia. A tutt’oggi la bibliografia annovera solo l’appendice di Paolo Bandera al Manuale Di Cultura Industriale edito dalla Shake e alcuni paragrafi nel recente Industrial [R]evolution di Giovanni Rossi. …

Read more
Back to top