Tag Archives: deep end

AA. VV. – Alessandria Post Industrial Area (Inverno/Creative Fields, 2017)

Torniamo in contatto con la Inverno records di Guido Bisagni aka Larva 108 con questa raccolta di musica ambient/industrial tutta proveniente da Alessandria: la apparentemente quieta provincia italiana ancora una volta ci dà soddisfazione mostrandoci il suo lato meno noto; il formato scelto, oltre al digitale su Bandcamp, è ovviamente la cassetta, scelta adatta ai…

Read more

Fratto9 Under The Sky: free your mind and play as loud as you can

I due motti scritti qui sopra campeggiano sul nuovo sito della Fratto9 Under The Sky, etichetta a cui dedichiamo questo articolo: credo che rappresentino due delle sue caratteristiche principali, l’atteggiamento davvero aperto nei confronti di tutta la musica e una innegabile anima rock che al di là dei generi suonati fa spesso e volentieri capolino. Oltre a dare una descrizione delle uscite, ho anche fatto due chiacchere con Gianmaria Aprile, in modo da entrare meglio nell’atmosfera di quest’etichetta allergica a scene piuttosto che a mode, più che altro concentrata nel fare uscire fuori musica interessante e spesso poco allineata ai vari canoni del momento.

Read more

Ur – Triadic Memories (Afe, 2005)

Edizione limitatissima per questo nuovo progetto di Federico Esposito (già Den LXV e Heartside) che, come suo costume, ancora una volta esplora gli abissi della percezione con un lavoro difficile, ma non certo criptico, suddiviso in tre lunghi movimenti. Autentici viaggi ambientali che, in rigor dogmatico, destrutturano completamente il concetto di canzone, accostandolo semmai, con minimo sforzo immaginativo, a certe introspezioni di Einsturzende Neubauten del periodo Halber Mensch /Armenia oppure alle collaborazioni di David Sylvian e Holger Czukay come Flux + Mutability. …

Read more

Polaris – s/t (Gringo, 2006)

Siamo degli ignoranti. Sappiamo tutto e rimaniamo degli ignoranti. Per qualche strana ragione qui da noi siamo obbligati a conoscere qualunque uscita, qualunque gruppo, qualunque side project. Per anni abbiamo vissuto conoscendo la strada che porta da Louisville a Chicago, tutti i sobborghi e le scuole d'arte, meglio quasi di chi ci abitava. Sapevamo a quali campanelli suonare, a chi chiedere, dove trovare la famiglia Kinsella piuttosto che i luoghi dove Grubbs aveva passato la sua adolescenza. E guai a non saperlo.

Read more

Blast from the past!

Vonneumann – The Procrastination Loops (Ammiratore Omonimo, 2018)

I Vonneumann sono prossimi a festeggiare i vent’anni di attività e come antipasto dell’evento rendono disponibile sul loro bandcamp una…

11 Sep 2018 Reviews

Read more

Merzbow – MONOAkuma (Room40, 2018)

Se un amico neofita mi chiedesse 10 dischi fondamentali per comprendere il genere noise, tra quei dieci ce ne sarebbero…

13 Dec 2018 Reviews

Read more

Secret Shame - Dark Synthetics (Taxi Driver, 2020)

Ottimo goth revival per questi giovani statunitensi della North Carolina. Sembra di aprire le polverose pagine di un Rockerilla del…

24 Nov 2020 Reviews

Read more

Anatre Supreme Vs Yokotobigeri - Split (Escape From Today, 2006)

Credo di aver già visto dal vivo entrambi i gruppi, di sicuro gli Yokotobigeri a Genova ma credo di aver…

05 Dec 2006 Reviews

Read more

Psychofagist: grind freak con eleganza

Ho scoperto gli Psychofagist ai tempi del loro disco su Subordinate: li avevo trovati interessanti fin da subito, tanto che…

16 Jun 2012 Interviews

Read more

GNU - Experimental Open Session @ SPM Ivan Illich (Setola…

Non so se avete sentito parlare o visto qualche cosa del giro degli improvvisatori bolognesi, ma se ancora non vi…

07 Jan 2009 Reviews

Read more

Silvia Tarozzi & Deborah Walker - Canti Di Guerra, Di…

Lo sfregamento degli archetti sulle corde a tratti ricorda un piccolo insetto, un tafano fastidioso che non riusciamo a levarci…

11 Jul 2022 Reviews

Read more

St.Ride: Dadaismo Ligure E Frammentazione

Credo che gli St.Ride (myspace.com/stpuntoride) siano un fenomeno abbastanza atipico in Italia, infatti parliamo di un gruppo sperimentale ormai piuttosto…

11 Oct 2009 Interviews

Read more

Germanotta Youth – The Harvesting Of Souls (Wallace, 2011)

Si contano ormai sulle dita di cento mani i progetti a cui Massimo Pupillo degli Zu collabora in maniera più…

02 Feb 2011 Reviews

Read more

dUASsEMIcOLCHEIASiNVERTIDAS – 4 (Eclectic Polpo, 2012)

E' una grande sorpresa l'ascolto di questo entusiasmante combo portoghese dall'impossibile nome di dUASsEMIcOLCHEIASiNVERTIDAS (si, so cosa significa, qualche anima…

13 Apr 2012 Reviews

Read more

Pink Mountaintops – 19/09/2104 Interzona (Verona)

Dopo una prima metà dell’anno in sordina, senza nomi di grande richiamo, l’Interzona riapre la stagione con piglio affatto diverso.…

24 Sep 2014 Live

Read more

David Bazan - 06/02/10 La Casa 139 (Milano)

Entrando alla Casa l'atmosfera non è delle migliori, un paio di gorilla coi modi spicci ti chiedono se hai la…

24 Feb 2010 Live

Read more

Delius/Pellegrino/Giust/Thomas/Heenan - Three Nights In Berlin (Setola Di Maiale, 2010)

Altro lavoro che coinvolge Stefano Giust oltre a ad una serie assortita di improvvisatori di livello, come al solito si…

02 Mar 2011 Reviews

Read more

Dead Man - S/T (Crusher, 2006)

Da rimanere a bocca aperta come ragazzini di fronte alla nuova Playstation o come pornofili per la prima volta in…

31 Oct 2006 Reviews

Read more

Fratto9 Under The Sky: free your mind and play as…

I due motti scritti qui sopra campeggiano sul nuovo sito della Fratto9 Under The Sky, etichetta a cui dedichiamo questo…

14 Apr 2010 Articles

Read more

Zu – Axion/Chthonian Remix 7” (Public Guilt, 2011)

È questa l'ultima uscita della formazione classica degli Zu con Jacopo Battaglia dietro le pelli, un 7" in edizione…

28 Feb 2011 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top