since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: beck

Quitzow – Art College (Young Love, 2008)

C'è stato un periodo in cui l'indierock stava prendendo una piega strana, insperata all'epoca: nel sottobosco americano, con il miglioramento delle apparecchiature elettroniche e relativo abbattimento dei costi, fu sdoganato da Beck in tutto il mondo conosciuto un fiorente mercato di sonorità indietroniche. Intorno, o per meglio dire sotto, si mossero in tanti: sulle vituperate compilation della Up Records, finirono suoni che poi avrebbero aperto le porte a tanto del suono d'oggigiorno. I Land Of The Loops su tutti. Quitzow mi pare l'ultimo anello di questa catena di influenze, una portabandiera egregia del meglio uscito e giunto alle mie orecchie.

Read more

Bugo + Il Genio – 25/10/08 Mojotic @ MEP (Sestri Levante – GE)

Per la prima volta mi muovo verso i lidi rivieraschi alla ricerca del MEP, che mi dicono essere un capannone, da qualche parte, non lontano dall'uscita dell'autostrada di Sestri Levante. Nuova realtà della nostra regione, la Liguria, con programmazione settimanale di nomi più o meno noti, prevalentemente italici. Pare prendere un po' il testimone di quelle storiche stagioni della Psycho a Genova, allarmantemente vacanti ancora oggi. E allora un'infilata di Subsonica, Baustelle, Bugo, Caparezza con l'highlight di Joan As A Policewoman a fine novembre. Da considerare, quindi, come un progetto che vorrebbe proporsi come nodo locale di un circuito nazionale di musica live e che inserisce Sestri Levante alla lista di località fuori mano, con tutto il rispetto parlando, dove si esibiscono nomi di un certo calibro; luoghi che rispondono al nome di Nonantola, Biella, Mezzago dove, evidentemente, il fattore ubicazione centrale non conta. Con i migliori auguri ci avventuriamo a cercare il lume di Bugo, scomparso dai nostri schermi da anni, e de Il Genio, che, invece, ci sono appena approdati.

Read more

Primal Scream – Beautiful Future (B-Unique , 2008)

Arrivarci, a vedere il futuro rosa! E forse qualcuno la personale quadratura del presente l'ha trovata, tanto da cantarla a conclusione di un ventennio di ricerca. Dove un Beck brancola nel buio per riscrivere se stesso in eterno, qualcuno ha rinvenuto il Graal da cui si sono abbeverati negli ultimi decenni i Rolling Stones. Dopo innumerevoli tentativi, effettuati in modalità trial & error, gli unici dotati di un tale autocompiacimento da sguazzare ed elogiarsi nella loro stessa broda sono sempre e solo i Primal Scream. Immuni alle mode, ormai, riescono ad attraversare ogni registrazione perpetrando la stessa truffa Over & Over, come cantavano i Fleetwood Mac che Gillespie e compagni ripropongono qui con Linda Thompson, ospite alla voce. …

Read more

Beck – Modern Guilt (XL, 2008)

Inutile negare la grande colpa del Bob Dylan degli anni '90, il grande genietto che ha saputo, se non per primo sicuramente come brillante capofila, riscrivere le leggi del folk evoluto degli anni '90: a fronte del peso di essere un tale innovatore, è costretto da dieci anni a dover riscrivere la propria formula ogni volta uguale e ogni volta diversa. Neanche questa volta ci riesce appieno: vano negare o cercare di controbilanciare la cronica mancanza di grandi singoli con una produzione dall'occhio lungo. …

Read more
Back to top