Starcontrol – The Ages Of Dreams (Autoprodotto, 2012)

Secondo EP per il trio della provincia nord milanese, cinque tracce che appoggiano su suoni che pescano direttamente negli anni ’80: batteria dai suoni elettropop – Persian Carpet, Forever Unknown -, chitarra che mai diventa acida anche se effettatissima e sembra quasi che si rifaccia a qualche bella idea di John Squire (ai tempi di I Wanna Be Adored) o ai pezzi più scuri dei My Bloody ValentineQuestion Mark – per non parlare dei New Order. A un anno dall’uscita del loro primo album, gli Starcontrol si domandano se è lecito ridurre il sogno a una sola età e si/ci rispondono con canzoni che, rispetto alla vena decisamente pù dark sentita nei pezzi di precedente produzione, in pochi attimi prendono il volo sfiorando quasi la psichedelia.
I riferimenti alla new wave in stile Depeche Mode degli inizi sono parecchi – A Dream è la corrispondenza odierna di Strange Love -, quasi da nostalgici, ma il tutto è ben confezionato e, pur non essendo niente di nuovo o particolare, è consigliabilissimo agli amanti del genere. Il titolo dell’EP rispecchia completamente il contenuto a cui trovo si riferiscano soprattutto le voci che giocano sulle melodie estremamente dilatate. Mi incuriosisce non poco vedere in copertina una chitarra (Vox Phantom?) che più che altro mi pare da gruppo freakbeat italiano e che ha sviato le mie aspettative preascolto (ammetto di essere una persona superficiale che dissente dal famoso abito che non fa il famoso monaco e di non vergognarmene come forse dovrei). Chissà se il bambino – l’età del sogno per eccellenza- che la maneggia nella foto è uno degli Starcontrol anni fa che sognava le luci della ribalta.

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

NOFest! 2010 - 18-20/06/10 Spazio 211 (Torino)

Se c'era un festival italiano che quest'anno, anche solo sulla carta, meritava di essere visto, era sicuramente la seconda edizione…

27 May 2010 Live

Read more

The Cepi Nomads + Hic - Cepi meets Hic (Torto,…

Questo lavoro nasce dall'improvvisazione tra due nutriti ensemble di professionisti. I Cep Nomads sono francesi e nascono dalla volontà di…

13 Jul 2020 Reviews

Read more

Black Elk - Always A Six Never A Nine…

Esterefatto. Credo che lo stupore totale sia quanto di più vero riesca a manifestare di fronte ad un disco…

22 Feb 2009 Reviews

Read more

Dirty Trainload – Trashtown (Otium, 2011)

Duo di blues elettrico e grezzo, nei suoni, ma dalle soluzioni decisamente fini, questi Dirty Trainload, rimandano ai The Kills…

25 May 2011 Reviews

Read more

The Enchanted Realm - Of The Pink Widower (Northpole, 2008)

Il giro della Northpole è in un certo senso fantastico, come quello dei Rollerball seppure i due non siano legati…

12 Sep 2008 Reviews

Read more

Sorrentino/Telandro/Sigurtà - Immersus Emergo (Setola Di Maiale, 2012)

Ci troviamo di fronte ad un trio a suo modo anomalo, poichè vediamo Luca Sigurtà affiancato a due musicisti provenienti…

13 Jun 2012 Reviews

Read more

Morose/Campofame – Cinque Pezzi Facili, Volume 4 (Under My Bed,…

Il penultimo capitolo della serie Cinque Pezzi Facili ospita due graditi ritorni: quello dei Morose, che dopo La Vedova Dell'Uomo…

18 Jan 2013 Reviews

Read more

Spring Sale! - Drown Yourself In Shoes and Sweaters (Betulla,…

Il 2006 è stato l'anno delle rivelazioni o presunte tali; dalle nostre parti si sono visti i veronesi Canadians nascere…

06 Jan 2007 Reviews

Read more

St.ride - Microstorie (Torto Editions, 2021)

Sorprendente ritorno per i genovesi St.ride, arrivati a quello che potremmo definire l'album definitivo. Un disco accessibile (si fa per…

03 Jun 2021 Reviews

Read more

Acid Mothers Temple & Melting Paraiso UFO - Interstellar Guru…

Ma quant’è bello essere hippie? Insomma uno può prendere una di queste belle patatone anti-anoressiche in pieno stile Settanta, metterla…

15 Apr 2009 Reviews

Read more

Orange - Certosa (Midfinger, 2009)

L'album degli Orange arriva nelle mie mani corredato da un semplice booklet contenente i testi dei brani, e nulla più.…

03 Oct 2009 Reviews

Read more

Luciano Maggiore & Francesco Fuzz Brasini - How To Increase…

Eravamo stati fra i pochi, lo scorso anno, a non entusiasmarci per l'esordio di Luciano Maggiore e Francesco Brasini: fra…

04 Dec 2012 Reviews

Read more

Owls – Scars/Child (Verba Corrige, 2015)

Tornano a farsi vivi gli Owls di Eraldo Bernocchi, Tony Wakeford e Lorenzo Esposito Fornasari dopo il felice esordio. Avevo…

02 Jul 2015 Reviews

Read more

Ojra & Kiritchenko - A Tangle Of Makosha (Nexsound, 2010)

Ho visto che di recente qualcuno ha finalmente dato spazio ad un ottimo musicista come Kyriakides, ne sono felice, sia…

12 Apr 2010 Reviews

Read more

Animal Farm Project - S/T (Autoprodotto, 2006)

Indubbiamente originale questo gruppo bolognese che prendendo come muse ispiratrici i Radiohead e i Rage Against The Machine, sa regalarci…

03 Dec 2006 Reviews

Read more

The Moo-Rays - S/T (Autoprodotto, 2015)

Garage rock 'n' roll completamente sardo. Se cercavate il fil rouge tra i mammuthones (le maschere tradizionali, non la band)…

12 Feb 2016 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top