Sparkle In Grey – The Calendar (Grey Sparkle/Under My Bed/Old Bicycle/Lizard, 2014)

Arrivo con una stagione di ritardo a parlare del nuovo lavoro degli Sparkle In Grey che pubblicano un disco a distanza di un solo anno dallo splendido quanto riottoso Thursday Evening. In realtà The Calendar è formato da materiale risalente al 2007 e ha vocazione prettamente acustica basandosi su chitarra classica, violino e viola sopra a cui ricamano, tra altri, sonorità elettroniche e field recordings, clarinetto, violoncello, piano e lama sonora. Siamo già in autunno, si diceva, e, senza farlo apposta, trovo che sia proprio questa la stagione ideale in cui ascoltare queste 13 tracce: una per ogni mese più una, un carillon stagionale che permette di trasferirsi mentalmente in una realtà strumentale che richiama quella rurale di tempi altri, dove tutto si muove e succede in maniera dilatata e i suoni sono più morbidi, soffici; i mesi estivi sono costellati da ritmi più vivaci e punteggiati da una dolce fisarmonica, quelli invernali sono preziosi e quieti e affidano alla parte elettronica quasi à la Lali Puna il senso del freddo ghiaccio che scintilla (la saltellante Gennaio, per esempio), mentre si ascolta un Ottobre che evoca la delicatezza di foglie che cedono il passo al vento e muoiono adagiandosi piano sul terreno. Segnalo anche Novembre, la mia preferita del disco, l’unica traccia cantata che invita a “spargere i semi della fantasia”.  Ogni traccia-mese corrisponde a una doppia pagina del ricco booklet: un bellissimo calendario perpetuo – ad opera di Matteo Uggeri che ha curato le illustrazioni e Gaia Margutti che si è occupata dei testi – che invita a riflettere di volta in volta sul protagonista mensile (un animale sempre diverso, uomo compreso) e su una sua qualità utile a migliorare ognuno di noi (la versione libro è anche un’uscita editoriale della neonata Gattolino). Certo è che mi rendo conto che sto agli Sparkle In Grey come una paperella al dottor Lorenz (ah! L’etologia!),ma mi pare di essere abbastanza obiettiva dicendo che, dopo aver ascoltato questo gran lavoro strumentale, mi sembra l’ora per questi ragazzi di pensare a una colonna sonora. Alcuni amici musicisti mi spiegavano quanto sia considerato un ‘punto di arrivo’, difficile e al contempo soddisfacente, creare ‘cornici musicali’ per storie a immagini, beh… che aspettate? Magari un film d’animazione? Magari disegnato da Matteo Uggeri? Magari ci avete già pensato? Magari non dovremo aspettare molto? Un’altra certezza che ho è il pensiero di aver visto pochi giorni fa Il Giovane Favoloso, film su Giacomo Leopardi musicato dal grandioso Apparat (al secolo Sacha Ring) ed essermi resa conto che, beh, il livello è altissimo in entrambi i casi. Sparkle di nome e di fatto.

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Attilio Novellino - Strängar (Forwind, 2020)

Sicuramente per un musicista come Attilio Novellino l’aggettivo “poliedrico” non è usato a sproposito: da lui non si sa mai…

06 Oct 2020 Reviews

Read more

Filtro – Materia (Dokuro, 2018)

Il ritorno di Filtro, progetto di Angelo Bignamini (The Great Saunites, Lucifer Big Band) e Luca De Biasi (Satantango, Vhd…

10 Apr 2018 Reviews

Read more

Luca Formentini - Intra (Subcontinental, 2022)

È impossibile isolarci dal mondo che ci circonda. È però molto semplice immergerci, in un contesto, in una situazione, in…

01 May 2022 Reviews

Read more

Slagr - Dirr (Hubro, 2018)

Settimo disco nella discografia degli Slagr, Dirr è opera di questo trio norvegese che si muove lungo coordinate di minimalismo…

11 Apr 2018 Reviews

Read more

Holy Hole – Plan Z (Autoprodotto, 2012)

Dalla Toscana, via Berlino, arriva questo EP degli Holy Hole: chitarre loopate e processate fino a sciogliersi in un ambient…

18 Dec 2012 Reviews

Read more

Library Tapes + Saija/Presti Duo - 04/03/09 Enosteria (Brescia)

Inizia con un nome internazionale un nuovo corso dell'Enosteria di Brescia, che da stasera abbandona il filone cover band…

24 Mar 2009 Live

Read more

Runes Order - Re: Murders (Luce Sia, 2018)

Per la serie "recuperi e ricorsi storici" la Luce Sia si tuffa nelle tenebre del passato per riesumare un altro…

07 Feb 2019 Reviews

Read more

The Star Pillow Meet Bruno Romani – Via Del Chiasso…

Chissà se siano i musicisti, influenzati dall’aria di casa Setola Di Maiale, a produrre musica così fresca e intrigante o…

26 Jun 2014 Reviews

Read more

Black Lava - Lady Genocide (Hellbones, 2019)

Schegge radioattive scagliate in una corsia d'ospedale e conficcate sulle pareti bianche. Questa è la perfetta sintesi del progetto condiviso…

05 Jul 2019 Reviews

Read more

Pan del Diavolo - 23/08/09 Festa Di Radio Onda D'Urto…

Se il valente Giorcelli, con gentile signora, si sobbarca i quasi 400 chilometri che dividono Brescia dalle spiagge della…

24 Sep 2009 Live

Read more

Corpoparassita - Il Trapasso Nei Voti Battesimali (Buh, 2011)

Nuovissimo CDr per i Corpoparassita che sancisce il definitivo abbandono di quei suoni sci-fi che me li rendevano un po'…

01 Jun 2011 Reviews

Read more

Arrington De Dionyso’s Malaikat Dan Singa - Open The Crwon…

Ritorna Arrington De Dionyso con un nuovo disco su K records: l'ultima volta lo avevamo lasciato a fare jam ad…

22 May 2013 Reviews

Read more

Text Of Light - Un Pranzo Favoloso / A Fabulous…

Facendo Un Pranzo Favoloso a base di improvvisazione avant-free-jazz la cosa più difficile é digerirlo... Anche se trovare il momento…

24 Dec 2007 Reviews

Read more

Artifact Shore - Fun Is Near (Interference Shift, 2007)

In questo mini cd della durata di venti minuti circa, gli Artifact Shore dimostrano che alla facciazza di quelli che…

04 Apr 2008 Reviews

Read more

Snail Mail - Lush (Matador, 2018)

Quanti dischi indierock avete sentito in questi anni che avevano tutto al posto giusto ma non vi dicevano in realtà…

03 Jul 2018 Reviews

Read more

The Ex + Ililta Band - 21/03/09 Interzona (Verona)

Trent'anni (beh, qualcuno quasi cinquanta, mi sa...) e non sentirli. Gli olandesi The Ex, in occasione del trentennale, battono…

28 Mar 2009 Live

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top