Rainbow Lorikeet – Mind’s Far Continents (Debacle, 2013)

Continua l’esperienza sull’americana Debacle per il biellese Nicolò Tescari, a circa un anno dall’esordio Fracture infatti arriva questo Mind’s Far Continents, di nuovo confezionato in un grazioso digipak e di nuovo soddisfacente dal punto di vista musicale. Ancora una volta registrato dal nostro Gianmaria Aprile, il disco si muove sempre su coordinate musicali che Nicolò traccia a partire dal suo sintetizzatore. Strumento (un Korg per la cronaca) a cui aggiunge solo qualche pedale, suonando praticamente “live”, 100% analogico, senza computer né sequencer di sorta: l’effetto “naturale” si sente molto, dando al disco i giusti pieni ed i giusti vuoti e sposando una attitudine elettronica ma che non perde il contatto con la fisicità. I cinque brani scorrono bene e hanno un piglio melodico ma mai banale, ritmato ma non troppo, con continue trovate che rendono l’ascolto molto piacevole a metà tra la Warp, la neo psichedelia elettronica e un goccio di atmosfere anni ’80.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Mekanik Komando - Shadow Of Rose (Catsun/Monotype, 2010)

Iniziamo parlando della Monotype anche perché la Catsun ne è una sussidiaria e incominciamo con il dire che si tratta…

21 Oct 2010 Reviews

Read more

X-Mary - A Tavola Con Il Principe (FullBlast, 2006)

Potrebbero essere la risposta "rock-funk" ai Paolino Paperino, la dove "Fetta" era punk, gli X-Mary sono rock, anche se di…

06 Oct 2006 Reviews

Read more

Bautista - Emoton (Carosello, 2022)

SI inizia e la produzione di Bandera riporta subito al superclassico dei Luniz, I got 5 on it, Oakland 1995,…

26 Jul 2022 Reviews

Read more

Vonneumann - Il De’ Metallo (Ebria, 2009)

Chiude i battenti, ahinoi, la Ebria Records e lo fa lasciando in eredità un disco che, ce ne fosse…

08 May 2009 Reviews

Read more

Vortice Di Nulla – I'm With Tortillas, Throwing Stones In…

Il post-rock strumentale (molto approssimativamente: quello d’impronta più psichedelica che math… diciamo tutto quello post-Come On Die Young) ha nel…

04 Jun 2010 Reviews

Read more

Die! Die! Die! - Form (Golden Antenna, 2011)

Con un nome che lascia pochi spazi alle interpretazioni e che ha fattto venire il sangue alla testa all'amico Emiliano…

30 May 2011 Reviews

Read more

White Hex - Heat (Avant!, 2012)

I White Hex sono un duo australiano composto da Tara Green e Jimi Kritzler, per un po' di tempo di…

11 Jan 2013 Reviews

Read more

Merzbow + Sshe Retina Stimulants + Der Weze - 12/04/12…

Sono davvero pochi i nomi della scena industriale che non abbiano calcato i palchi nostrani negli ultimi tempi (ultimo annunciato…

20 Apr 2012 Live

Read more

Rogue State - Poetry Is Not For Me (Shove/Green Records,…

Dall'algida provincia alessandrina ritornano quattro "brutte ghigne" arcinote a chi bazzica da un po' l'ambiente indie. Vi lascio immaginare infatti…

02 Mar 2016 Reviews

Read more

Disco Doom – Trux Reverb (Defer/Static Cult, 2011)

Gli svizzeri Disco Doom li ricordavo di spalla ai Built To Spill nella loro data veronese del 2008: indie rock…

01 Apr 2011 Reviews

Read more

Paolo Petralia Aka SOA Records

Chi è Paolo Petralia? Per chi non lo conosce un po' per età, un po' per fortuna, un po' perché…

21 Dec 2007 Interviews

Read more

Mabinuori Kayode Idowu - Fela Kuti. Lotta Continua! (Stampa Alternativa/Nuovi…

Come spesso accade in Italia, ci piace alterare i titoli originali dei film come quelli dei libri con nuovi significati…

31 Oct 2007 Articles

Read more

Paolo Bellipanni - Radiance (Eklero, 2020)

Paolo Bellipanni abbandona la vecchia ragione sociale K’an, con la quale lo avevamo conosciuto ormai sette anni fa, e (ri)esordisce…

14 Jan 2021 Reviews

Read more

Orval Carlos Sibelius – Super Forma (Clapping Music, 2013)

Si dice che dei dischi non bisognerebbe mai parlarne in forma personale, ma quando in qualche modo si rimane coinvolti,…

14 Apr 2014 Reviews

Read more

Dino Betti Van Der Noot - God Save The Earth…

Nel caso di God Save The Earth ci troviamo di fronte ad un disco che bene o male bazzica l'ambito…

13 Nov 2009 Reviews

Read more

Tristan Da Cunha – Soçobrar (Taverna/Delphic/Cruel Bones, 2017)

Italianissimo nonostante l’uso del portoghese nella ragione sociale e nei titoli, Tristan Da Cunha è un duo formato da Francesco…

26 Jul 2017 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top