Loose – Dodge This (Autoprodotto, 2011)

Questo dischetto proveniente dalle marche è un autentico bombardiere carico di rock 'n' roll. Definitivamente e senza imbarazzo posso definirlo il miglior progetto rock'n'roll che mi sia capitato tra le mani quest'anno. All'interno, compresso, eviscerato e ricomposto ci trovate tutto il miglior punk rock 'n' roll degli ultimi quarant'anni. Da New Christs a MC5 passando per i New Bomb Turks questi ragazzi sciorinano senza timidezza tutto il loro potenziale energetico tanto da far impallidire qualsiasi band d'oltreoceano. Una botta davvero. Fa specie che uno stallone di tal potenza sia ancora senza etichetta discografica quando meriterebbe, al contrario, la fila di fantini fuori dalla stalla. Dentro questo lavoro non ci troverete strutture d'avanguardia contemporanea né tantomeno destrutturazioni percussive da giorno dell'apocalisse: i Loose sembrano i Radio Birdman che piantano le tavole da surf sulla sabbia per una jam prima di cavalcar l'onda perfetta. E, in definitiva, dopo aver ascoltato i Loose, possiamo dirlo serenamente: l'onda perfetta è appena passata. Fate di tutto, ma portatevela a casa.

Tagged under: , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Flying Disk - Circling Further Down (Taxi Driver/Rude/Tadca, 2015)

Dinamico e giovane trio follemente innamorato di Jesus Lizard e primi Therapy?: e questa come presentazione del lavoro già potrebbe…

28 Mar 2015 Reviews

Read more

Boombox Borealis - Quiet (Kosmik Elk Mind, 2008)

È proprio vero che il bel gioco dura poco, infatti questa cassetta fa parte della serie di uscite della Kosmik…

28 Nov 2008 Reviews

Read more

Titor - S/T (Smartz, 2009)

Nostalgici della "sei corde senza fronzoli", i Titor inalberano un progetto pseudo concettuale che partendo dall'hardcore californiano dei primi…

01 Apr 2010 Reviews

Read more

King Suffy Generator – 60 Minutes Circle (Escape From Today,…

Se l’ascolto delle prime battute di 60 Minutes Circle potrebbe frettolosamente far pensare ad un classico gruppo post rock (e…

09 May 2010 Reviews

Read more

Hermann Kopp + Lorenzo Abattoir – Psicopompo (4iB, 2015)

Hermann Kopp e Lorenzo Abattoir non si sono mai incontrati, magari non lo faranno neppure mai. Si incontra però la…

20 Jul 2015 Reviews

Read more

Bachi Da Pietra – Insect Tracks (Wallace/Boring Machines/Bronson, 2010)

Tempo di disco dal vivo per i Bachi Da Pietra dopo tre album in quattro anni e un'attenzione crescente da…

22 Jun 2010 Reviews

Read more

Antonello Cresti - Lucifer Over London (Aereostella, 2010)

Sarebbe ahimè troppo sostenere che questo libro, dall'eloquente sottotitolo di "Industrial, folk apocalittico e controculture radicali in Inghilterra", vada a…

15 Oct 2010 Reviews

Read more

Dead Elephant - Lowest Shared Descent (Donna Bavosa/Robotradio, 2008)

Nuovo disco per i Dead Elephant (solo di recente ho scoperto che devono aver fatto degli EP autoprodotti) e come…

16 Jan 2008 Reviews

Read more

Corpoparassita - Il Trapasso Nei Voti Battesimali (Buh, 2011)

Nuovissimo CDr per i Corpoparassita che sancisce il definitivo abbandono di quei suoni sci-fi che me li rendevano un po'…

01 Jun 2011 Reviews

Read more

Ramachandran - Marshmallow (Taxi Driver, 2016)

Inarrestabile punk 'n'roll tantrico venato di noise anni novanta per questo dinamico trio, vagamente (anzi palesemente) ispirato al celebre ed…

14 Mar 2016 Reviews

Read more

Magliocchi/Angeloni/Castanon - Trullo Improvisations (Muzakrec, 2009)

Da quel che sento dopo tre dischi che vedono impegnato in prima persona Marcello Magliocchi, un retrogusto da improvvisazione "d'atmosfera"…

09 Sep 2010 Reviews

Read more

Sarram – Silenzio (Autoprodotto, 2020)

Per una volta il famigerato “disco nato nel periodo del lockdown" non è una vergognosa pippa autoreferenziale (lo stesso, inutile…

04 Jan 2021 Reviews

Read more

Kevin Devine - Brother's Blood (Arctic Rodeo, 2009)

Secondo disco Arctic Rodeo che mi capita fra mani ed orecchie e l'impressione è che si sia sintonizzata su gente…

31 Oct 2009 Reviews

Read more

Eternal Zio + How Much Wood Would A Woodchuck… -…

Torna ciclicamente a farsi vivo il Creassant, con proposte che sfidano il torpore di questa città di provincia, dando un…

19 Mar 2011 Live

Read more

Gianluca Becuzzi / Fabio Orsi - Soundpostcards (Cold Current, 2008)

L'altro giorno ho fatto un discorso con il buon Ferraris sulla qualità di certa musica elettronica italiana rispetto a quella…

22 Feb 2009 Reviews

Read more

Deison - Quiet Rooms (Aagoo, 2012)

A questo giro ritorna Cristiano Deison, che vanta una carriera solista di tutto rispetto divisa fra dischi in proprio e…

27 Nov 2012 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top