Kinetix/Pylone – Sonology (Sound On Probation, 2010)

L'etichetta francese Sound On Probation è il mezzo che il musicista elettronico Laurent Perrier usa per pubblicare in completa autonomia i propri lavori da solista e anche raramente qualche split: è il caso di questo Sonology dove oltre al progetto Pylone di Perrier troviamo anche Kinetix aka Gianluca Becuzzi.
Il nostro connazionale tira fuori dal suo archivio due brani composti in vari momenti degli anni duemila, li rielabora e li rimasterizza per l'occasione e ottiene un risultato pregevole. I due primi brani del disco, quelli appunto di Kinetix, sono lunghi ciascuno venti minuti: il pezzo iniziale si compone di un freddo drone in bassa dall'incedere maestoso, contornato da campioni, field recordings e un tocco di organo, mentre il secondo è forse ancora meglio, con del parlato in francese e inglese che viene rielaborato e missato con rumori e frequenze per poi essere alternato in un paio di momenti da due colate di rumore bianco da far rizzare i capelli; decisamente due "esperienze" sonore di tutto rispetto, sicuramente tra le cose migliori di Becuzzi in assoluto. Segue Pylone, che ribatte con quattro brani scuri e tortuosi a base di drones e samples, molto in linea col mood dei brani precedenti, tanto da creare un unicum sonoro. Il disco infatti è abbastanza uniforme anche perché tutti i brani sono missati attaccati l'uno all'altro a comporre una lunga suite di quasi 75 minuti, e anche se i primi due pezzi sono più intriganti e da soli varrebbero l'ascolto, Sonology nel complesso è riuscito e il suo ascolto per nulla faticoso nonostante le musiche e la lunghezza.

Tagged under: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Gianni Gebbia / Miss Massive Snowflake - Phonometak Series #6…

Spero che molti di quelli che stanno leggendo conoscano Gianni Gebbia, si tratta di uno dei jazzisti (off?) di più…

29 Jun 2009 Reviews

Read more

Beck - Modern Guilt (XL, 2008)

Inutile negare la grande colpa del Bob Dylan degli anni '90, il grande genietto che ha saputo, se non per…

20 Sep 2008 Reviews

Read more

White Hex - Heat (Avant!, 2012)

I White Hex sono un duo australiano composto da Tara Green e Jimi Kritzler, per un po' di tempo di…

11 Jan 2013 Reviews

Read more

Deafheaven - Sunbather (Deathwish, 2013)

Incensati da stampa e webzine un po' ovunque, i californiani Deafheaven pur non inventando nulla sembrano e vogliono mettere d'accordo…

22 Nov 2013 Reviews

Read more

John Russell/Andrea ICS Ferraris - After​-​Dinner (Fratto9 Under The Sky,…

Questa registrazione del 2008 vede finalmente la luce ad opera della Fratto9 di Gianmaria Aprile e mostra come il lato…

04 Jan 2016 Reviews

Read more

Le origini documentate di una specie rumorosa

Tre brani clamorosi che anticipano nettamente la nascita del noise (così come lo percepiamo con le orecchie di oggi) ai…

27 Feb 2011 Articles

Read more

Pulseprogramming - Charade Is Gold (Audraglint, 2011)

Ci eravamo lasciati otto anni fa con i Pulseprogramming: e chi si sarebbe immaginato fossero mai tornati. Sodapop nel suo…

29 Sep 2011 Reviews

Read more

Yuk! Interventi a cadenza casuale e necessaria numero 1 -…

Nel deserto delle proposte fritte e rifritte, ogni tanto mi capita di andare a cozzare con delle cose veramente personali…

15 Sep 2012 Articles

Read more

Gravitsapa – Vulgata (HYSM?, 2013)

Chissà come reagirebbe il buon Vladimir Il'ič Ul'janov nell’ascoltare un gruppo ucraino suonare come dei consumati musicisti provenienti dalla capitale…

04 Dec 2013 Reviews

Read more

Jabber Garland - Primitive Future (Sincope, 2014)

Jabber Garland è il nome che i norvegesi Andreas Brandal e Sindre Bjerga hanno dato alla loro collaborazione, e questa…

14 Nov 2014 Reviews

Read more

Minnie's - Il Pane E Le Rose (No Reason/Antstreet, 2006)

Un altro ritardo cronico nelle recensioni? Sì e no stavolta: è da parecchio che aspetto il nuovo disco dei Minnie's…

11 Nov 2007 Reviews

Read more

Fuh - Extinct (Autoprodotto, 2007)

Due anni fa i Fuh uscivano con un EP dal titolo Int/Ext. Questo Exinct mi è parso per giorni il…

08 Sep 2008 Reviews

Read more

Black Elk - Always A Six Never A Nine…

Esterefatto. Credo che lo stupore totale sia quanto di più vero riesca a manifestare di fronte ad un disco…

22 Feb 2009 Reviews

Read more

The Great Saunites & Attilio Novellino - Radicalisme Mècanique (Manza…

One side strikes back. Torna il formato vinilico più gettonato degli ultimi tempi, una volta tanto giustificato non da mere…

26 Feb 2014 Reviews

Read more

Walter Schreifels - an open letter to the scene (Arctic…

Spero che il nome non vi sia nuovo, perchè per gente che ha bazzicato nel circuito hardcore o che ha…

06 Jul 2010 Reviews

Read more

Candy - Good To Feel (Triple B, 2018)

Abrasivo, veloce e soffocante come un ferita da taglio cauterizzata, in tutta fretta, con della benzina. Non sorprende che i…

09 Nov 2018 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top