Jesse Krakow – World Without Nachos (Eh?, 2008)

Non so se vi ricordate della Eh?, ad ogni modo si tratta di una costola di quella che un volta era la Public Eyesore, etichetta molto interessante; la Eh? solitamente è più virata sulla sperimentazione e sull’elettroacustica, ma non in questo caso. Jesse Krakow è un simpatico cantautore stonato americano che finisce sempre nel calderone del "ci fa o ci è?", chitarra acustica, cori, pezzi ben scritti e ben suonati e sempre 'sta voce che sbava le note senza arrivare a prenderle fino al pitch giusto.
Senza quest’ultima peculiarità si tratterebbe di un disco di folk made in Usa per nulla noioso e molto andante, pur non essendo un grandissimo fan del genere non c’è dubbio sul fatto che il nostro sciamannato stia ai Pavement come i Pavement stanno all'indie rock suonato preciso… certo con l’unica grossa differenza che i Pavement sono fighi, lui mica troppo. Divertente, quel tanto allampanato da risultare simpatico e cazzone a sufficienza da far sorridere, ma non siamo né di fronte a Daniel Johnston né al cospetto di un nuovo Beck. Il titolo e la musica fanno sorgere spontanea la domanda se il nostro amico sia stato pestato più volte nel corridoio della scuola dal capitano della squadra di football, non credo che fosse l’effetto che voleva ottenere, ma personaggi come questo e film come Juno ti fanno simpatizzare con tutti i serial killer statunitensi: parliamoci chiaro, stanno facendo un onorevole lavoro di "street cleanning" e se il risultato è questo o la desolazione della provincia americana alla Gummo, viene da pensare che il depopolazionismo non eticamente/legalmente/umanamente/filantropicamente corretto sia quasi un’opera sociale… kill 'em all.

Tagged under: , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Bachi Da Pietra – Insect Tracks (Wallace/Boring Machines/Bronson, 2010)

Tempo di disco dal vivo per i Bachi Da Pietra dopo tre album in quattro anni e un'attenzione crescente da…

22 Jun 2010 Reviews

Read more

3eem - Echoes (White Label, 2011)

Di nuovo i 3eem, chi l’avrebbe mai detto? Onestamente disperavamo di ascoltare un seguito a Third Segment, vista l’assenza dalle…

16 Jan 2012 Reviews

Read more

Gabriele Lunati - Nico, Bussando Alle Porte Del Buio (Stampa…

La bionda chanteuse dei Velvet Underground nella loro incarnazione più magica: un'eroina (di nome, di fatto e forse di più),…

17 Oct 2006 Reviews

Read more

Luminance Ratio/Oren Ambarchi – Split 7” (Fratto9 Under The Sky/Kinky…

La serie di 7" split dei Luminance Ratio, arrivata alla seconda uscita, imbarca un altro pezzo da novanta, l'australiano Oren…

02 Apr 2013 Reviews

Read more

Crystal Plumage - Night Conference (Sincope, 2012)

Probabile omaggio a Dario Argento il nome di questo duo formato dal francese Benjamin L. Aman (Glue Pour, Lucie Huck…

27 Feb 2013 Reviews

Read more

Joy As A Toy – Dead As A Dodo (Cheap…

"Freely inspired by Dario Argento's movies" è quanto si apprende sfogliando il booklet del cd dei belgi Joy As A…

16 Jul 2012 Reviews

Read more

Silvia Tarozzi & Deborah Walker - Canti Di Guerra, Di…

Lo sfregamento degli archetti sulle corde a tratti ricorda un piccolo insetto, un tafano fastidioso che non riusciamo a levarci…

11 Jul 2022 Reviews

Read more

Orfanado – Iter (Sound Of Cobra, 2011)

Piccoli noiser cambiano pelle, almeno temporaneamente, in questo progetto che coinvolge gente impegnata anche con In Zaire, Lago Morto, G.I.…

23 Dec 2011 Reviews

Read more

Dmonstrations - Night Trrors. Shock! (GSL, 2006)

Eccoci di nuovo a trattare l'ennesima, entusiasmante, filiazione del sound degli Arab On Radar, e della Skin Graft tutta, con…

06 Dec 2006 Reviews

Read more

Maurizio Bianchi/Cria Cuervos - Azazel (Silentes, 2009)

Dopo la notizia dell'abbandono definitivo di Maurizio Bianchi alla "musica" (si fa per dire) in occasione del trentennale dai suoi…

23 Dec 2009 Reviews

Read more

My Disco - 22/10/10 Polyester Records (Melbourne)

Difficile penetrare nei meandri della musica indipendente locale, ma per fortuna chiaccherando veniamo a sapere dal bassista dei My Disco…

18 Sep 2010 Live

Read more

Camusi - S/T (Setola Di Maiale, 2007)

Credo che molti di voi conoscano Stefano Giust e Madame P e se così non fosse li inquadreremo dicendo che…

30 Sep 2007 Reviews

Read more

Le Singe Blanc - Strak! (Magdalena/Keben, 2006)

In questo disco la scimmia bianca (questa la taduzione del mome Le Singe Blanc) sembra davvero "stracca", che esattamente come in…

25 Feb 2007 Reviews

Read more

Eremite - All Things Merge Into One (Taxi Driver, 2014)

Questo è l'album che i Mastodon hanno perso per strada: seguendo infatti un filo cronologico ascensionale avrebbe dovuto seguire Leviathan…

11 Nov 2014 Reviews

Read more

Hall Of Mirrors - Reflections On Black (Silentes, 2007)

Credo che sia la prima volta che su Sodapop venga recensito un lavoro di Andrea Marutti e/o di Giuseppe Verticchio,…

30 Aug 2007 Reviews

Read more

Luca Santini & Paolo Sanna - Elementi (Setola di…

È un piacere ritrovare il percussionista Paolo Sanna, stavolta in coppia con Luca Santini, su un’etichetta che per una certa…

18 Sep 2014 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top