Il Disagio – Il Prezzo Dell’Anima (Hanged Man, 2010)

Cosa si può ancora chiedere a un genere come l'hardcore, quello nudo e crudo, con al massimo qualche traccia di melodia sommersa dai battiti a 100 all'ora? Forse solo di essere onesto, violento e incurante delle mode del momento, musica da combattimento, insomma. Che la proposta dei cagliaritani Il Disagio, rocciosi e ruvidi come l'isola che li ha generati, risponda perfettamente a questi parametri è indubbio fin dal primo ascolto. Hardcoraccio di stampo inglese mid '80 con qualche venatura oi-core come potevano averle i campioni del New York sound dei tempi belli e una voce cosi rauca che, di primo acchito, spingerebbe a consigliare un buon laringoiatra, i nostri si dividono fra testi espressamente politici (Child Soldier, Cops) e altri che mettono in evidenza maggiori sfaccettature, intersecando il piano sociale con quello personale: hardcore positivo ma non astratto. Eppure, benché la materia sonora sia omogenea, non tutte le canzoni sono di uguale qualità: discrete ma non indimenticabili quelle in inglese (a parte la già citata Cops), un po' troppo uniformi nella loro cieca brutalità, ottime quelle in italiano, dove la metrica migliore fa emergere uno stile anthemico imprescindibile per il genere, che fa letteralmente esplodere i pezzi. Si sentano la title track o Matrice Individualista, che vi entrano in testa al primo coro e già al secondo siete davanti allo specchio con dito puntato e una spazzola a per capelli a mo' di microfono. Se per scelta o per caso questi brani siano tutti in coda al disco non lo sappiamo, fatto sta che ci regalano un‘opera che chiude in crescendo. Speriamo sia questa la strada percorsa in futuro.

Tagged under:

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Gianluca Becuzzi AKA Kinetix: Out Of The Limbo

Anche Gianluca Becuzzi/Kinetix, come altri di cui abbiamo parlato in precedenza, muovendosi spesso senza il supporto delle riviste specializzate (soprattutto…

13 Aug 2007 Interviews

Read more

Tindersticks - Ypres (Lucky Dog/City Slang, 2014)

Non sorprende affatto vedere i Tindersticks, rinomata band inglese di "pop orchestrale da cameretta", alle prese con un lavoro musicale…

05 Dec 2014 Reviews

Read more

March Of RaDOOM - Volume 000/666

Era inevitabile, ora è successo. L’orribile Radu Kakarath rompe il silenzio e con voce sibillina, presenta una serie di brani…

22 Nov 2009 Podcasts

Read more

Hobocombo – Plays Video Days (Trovarobato, 2011)

Una piccola cosa questo EP in download gratuito degli Hobocombo, ma che merita una segnalazione, sia per la scelta delle…

01 Feb 2012 Reviews

Read more

Plakkaggio - C.D.G. 7'' (Hellnation, 2014)

Abbandonata l' HC  con cui li avevamo ascoltati fino a ieri ritorna il power trio di Colleferro: sempre combattivo, sempre…

03 Sep 2014 Reviews

Read more

The Great Saunites – Green (Hypershape/Toten Schwan, 2016)

Il duo The Great Saunites è simile a un elettrone che orbita intorno al nucleo che rappresenta la loro idea…

09 Jan 2017 Reviews

Read more

Very Short Shorts – Background Music For Bank Robberies (Bar…

Assolutamente particolare la proposta di questo trio, che mi sbilancerei a definire jazz folk rock, fin dalla strumentazione utilizzata: violino,…

20 Mar 2011 Reviews

Read more

Three Second Kiss - Long Distance (Africantape, 2008)

Formazione nuova, vita nuova, ma pur sempre vecchi Three Second Kiss, sia nel bene che nel male. Il gruppo non…

16 Mar 2008 Reviews

Read more

Armstrong? - Collateral (70 Horses, 2009)

Con il mio solito ritardo mi accingo alla recensione di un disco che nonostante il genere ha attirato la mia…

06 May 2010 Reviews

Read more

Lucio Capece & Marc Baron - My Trust In You…

Le collaborazioni a volte sono un'occasione per provare approcci differenti rispetto al proprio percorso individuale e questo succede in My…

27 Nov 2018 Reviews

Read more

Simm - Too Late To Dream (Ohm Resistance, 2021)

Il bello arriva quando si perdono le speranze, rilasciando i propri gesti più intimi e personali senza più remore. Terza…

23 Nov 2021 Reviews

Read more

Md. After Hussain & Paq – Matir Gaan: Songs From…

La musica è sempre fatta da incontri. Che siano due persone, oppure una corda con un dito. Md. After incontra Andrea…

12 Apr 2022 Reviews

Read more

Pre - Epic Fits (Skin Graft, 2007)

Quello che mi chiedo ora è se ci sia una qualche connessione tra ritardo mentale, animali dall'espressione poco sveglia,…

29 Jan 2008 Reviews

Read more

The Points - S/T (Mud Memory, 2008)

Roba da far sembrare gli Zeke progressive con l'ukulele e i Ramones troppo concettuali per essere punk-rock, The Points, trio/duo(?)…

23 Dec 2008 Reviews

Read more

Tiziano Milani, Luca Rota - The City Of Simulation (Setola…

Un progetto molto interessante quello che mi trovo fra le mani, infatti a dispetto delle molte baggianate che cercano di…

30 Apr 2010 Reviews

Read more

Adriano Zanni - Soundtrack For Falling Trees (Bronson, 2017)

Adriano Zanni è l'uomo delle sorprese. Non ci aspettavamo il suo ritorno sulle scene col 7" Falling Apart e ora…

07 Aug 2017 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top