AA.VV. – Damn! Freistil-Samplerin #2 (Chmafu Nocords, 2011)

Beschreiblich Weiblich è una rubrica del magazine tedesco Freistil dove il giornalista e musicista Hannes Schweiger presenta i ritratti di alcune musiciste dell’area impro, nel tentativo di dar loro visibilità in un ambito che, al pari di altri, spesso e volentieri le ignora. Nel 2008 la rubrica trovo uno sbocco discografico grazie alla Chmafu Nocords che produce un doppio CD curato dallo stesso Schweiger ed oggi arriva il secondo capitolo.
È strano per una compilation non sfruttare completamente lo spazio a disposizione, ma è proprio quello che Damn! fa: sei pezzi per soli 32 minuti, cosa che comunque favorisce l’ascolto, tanto più che il genere trattato non è propriamente facile. In realtà non di un unico genere si tratta, dato che si passa dall’elettronica minimale al blues più sofferto, ma l’elemento unificante vai visto, oltre alla femminilità imperante (almeno fra le band leader: fra i musicisti c’è anche qualche maschietto), in una certa atmosfera dolente che lega tutte le composizioni. Si parte col rock per sola chitarra e voce di Cherry Sunksit e si trova il primo momento notevole con Ute Volker, che mette tre strumenti acustici tradizionali (fisarmonica, fagotto, contrabbasso) al servizio della moderna drone music, per sette minuti e mezzo davvero esaltanti. Poco più di un intermezzo è il brevissimo brano di bruta elettronica ad opera di Rdeča Raketa, che introduce il progetto Gravida, dietro cui si nascondono IOIOI, Maryclare Brzytwa, Patrizia Oliva. Il loro lungo pezzo è decisamente riuscito nella prima parte, soffusa ed evocativa, meno nella seconda, dove le voci si innalzano e si intrecciano fra ricordi operistici e vocalizzi volutamente sgraziati, secondo stilemi abusatissimi. Evangelista, fa quello che sa far meglio, blues per strumenti a corde ed archi su cui la voce di Carla Bozulich si erge ora passionale, ora isterica. Chiude il lotto un lungo brano fra elettronica ed elettroacustica di Elisabeth Schimana, non particolarmente incisivo. Al di là del fatto che alcuni dei nomi presenti sono tutt’altro che sottoesposti, l’impressione è che, pur essendo tutta musica meritevole di stare alla pari con qualsiasi altra, solo Ute Volker dimostra una certa originalità che invita ad approfondirne l’opera. Pur non essendo l’album manifesto che probabilmente intende essere, Damn! ma risulta comunque un ascolto più che piacevole.

Tagged under: , , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Ken Vandermark & Terrie Ex - Scaffolding (Terp, 2019)

Due nomi che di certo non hanno bisogno di presentazioni quelli di Ken Vamdermark e Terrie Ex, che con il…

24 Sep 2019 Reviews

Read more

Delay House - 3 (Stop, 2012)

I Delay House da Rimini propongono col terzo disco la loro interpretazione di suoni in salsa wave tenebrosa con …

05 Oct 2012 Reviews

Read more

Isterismo + Circuits + Collapsed Toilet Vietnam + Leprosy +…

Nella nostra trasferta downunder non poteva mancare un concerto alla mecca del punk locale: all'Arthouse infatti ha suonato praticamente qualunque…

14 Sep 2010 Live

Read more

Barnacles - Air Skin Digger (ADN, 2018)

Torna Matteo Uggeri con la sua creatura Barnacles, che al secondo disco sulla lunga distanza cresce e mette a fuoco…

24 May 2018 Reviews

Read more

Hermetic Brotherhood Of Lux-Or - Ethnographies Vol.II/Musèe De L'Homme Hermetique…

Devo dire che sono molto (forse troppo) pignolo anche sulla qualità estetica, oltre naturalmente a quella sonora di un prodotto,…

24 Jan 2013 Reviews

Read more

Vivienne The Witch - Shadowbox (Taxi Driver, 2016)

La vecchiaia sopraggiunge quando un genere musicale esploso nella propria giovinezza ritorna sotto forma di revival? Può essere. Considerando che…

28 Sep 2016 Reviews

Read more

Viarosa - Where The Killers Run (Tarnished, 2007)

Scribacchiare di musica è come registrare gruppi. Ti dà la possibilità di provare quello che le scelte che hai fatto…

18 Nov 2007 Reviews

Read more

Maurizio Bianchi/Pharmakustik - Metaplasie (Naked Lunch, 2014)

Continuano ad uscire con ritmi indiavolati dischi di Maurizio Bianchi, principalmente collaborazioni: questa con Pharmakustik/Siegmar Fricke ha il sapore della…

13 May 2015 Reviews

Read more

Equus - Eutheria (Get A Life, 2008)

Entusiasmante debutto per l'elvetico terzetto che, believe it or not, raggiunge a pieno titolo la palma di band Cinematica…

30 Apr 2008 Reviews

Read more

Konakon – Ars magna (Vacancy, 2015)

Matteo Berghenti l’abbiamo incontrato nei Lady Vallens, duo di Parma che divide con un membro dei Lourdes Rebels; in Konakon…

03 Oct 2016 Reviews

Read more

Philippe Petit - Oneiric Rings On Grey Velvet (The Extraordinary…

Rieccoci ad uno degli appuntamenti annuali con il signor Philippe Petit, che insieme a Fabio Orsi e Gianluca Becuzzi non…

22 Mar 2012 Reviews

Read more

NG + Camerata Mediolanense + Khem + (r) – 21/06/2014…

Si festeggia il solstizio d’estate nei sotterranei del Ligera, un evento per  pochi intimi caratterizzato da un’atmosfera rilassata e familiare.…

11 Jul 2014 Live

Read more

Kill Kalashnikov – 7 Years (Depression House/Lemming, 2008)

Album postumo, in funerea, appropriata grafica all black, per il quartetto veronese scioltosi nel 2007. Registrato al Red House di…

28 Oct 2009 Reviews

Read more

Grand Drifter - Only Child (Subjangle/Sciopero, 2021)

Un saluto fugace via messenger. Una risposta. Dopo 14 mesi un messaggio per propormi l’ascolto di un singolo, ringraziandomi poi per averlo…

22 Dec 2021 Reviews

Read more

Konstrukt & Keiji Haino - A Philosophy Warping, Little By…

L’ensemble free-impro turco Konstrukt, dopo aver condiviso dischi e performance con artisti importanti della scena improv internazionale, invita a collaborare…

01 Sep 2018 Reviews

Read more

Murcof + Duke Garwood – 12/10/12 Teatro Smeraldo (Valeggio Sul…

L'associazione Humus di Valeggio sul Mincio (VR) inizia la stagione del decennale con un concerto del messicano trapiantato in Europa…

26 Oct 2012 Live

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top