AA.VV. – Blood On The Scratchplate ’65 (Motorsoundsrecords, 2006)

Piove, là fuori la cazzo di città fognosa è ancor più fognosa. E' pomeriggio e sembra sera. I coglioni girano, il direttore sbadiglia, il McMerdintosh ronza davanti al mio muso e ho voglia di bere mezza bottiglia di Jack e coca cola. Poi suona il cellulare ed è quello sfigato che vuole farmi lavorare coi pazzi. Magari gratis.
Insomma, il rock è nel letamaio, in questa giornata. E mi ha trascinato con la testa proprio sotto al liquame. Ma…
Ma poi la salvezza arriva dall'Irlanda. E non è un fusto di Guinness in omaggio, collegato direttamente alla vena più gonfia dell'avambraccio. Nossignore.
La salvezza si presenta sotto forma di un cd compilation, licenziato dalla neoetichetta Motorsoundsrecords, che giace sulla scrivania.
Un po' di numeri? 10 band, 21 brani, una spilletta e un adesivo in allegato. L'iconografia può ingannare: la donna-diavolessa pronta all'accoppiamento richiama un po' di becerismo roghenroll tipo "Hey amici, quanto sono fichi i Social Distortion, facciamo i rocker maledetti". Invece, per fortuna, questa compilazione è esattamente ciò che il press kit descrive: un assemblato di cazzute, bavose, puzzolenti e fichissime band di blues punk, lo-fi trash, garage, rock'n'roll.
Certo, nulla di nuovo sul fronte occidentale e qualche riff lo si è già più che sentito. Ma ovviamente non è quello che conta di più. Ascoltando questi generi non deve mai mancare la giusta dose di sporcizia, impeto, fuzz, tribalismo e raucedine. Qui ce n'è a bizzeffe. E a dispensarla sono gruppi dai quattro angoli del mondo… Giappone, Irlanda, Italia, Olanda,  USA, UK, Belgio.
Fan delle intemperanze di Oblivians, Immortal Lee County Killers, Flesh Eaters, Gun Club, Sonics, Bob Log, Pussy Galore e tutta la schiera di degenerati che già dovete avere richiamato alla mente… questo è per voi.
Nessuna di queste band, con molta probabilità, avrà mai successo. Ma è anche per questo che lo fanno… perchè, come dice nelle liner notes Andy (il boss dell'etichetta), una volta che hai il rock'n'roll sei fottuto. A tal proposito devo ricordarmi di chiedergli una percentuale, perchè questa è senza ombra di dubbio una mia frase.
Onore e gloria a Childish Thoughts, Mudlow, Motorsounds, Routes, Rock'n'Roll Monkey & the Robots, Surgens, Urges, Keepers, Tupelo Incident, Super Sexy Boy 1986.
Ottimo.

Tagged under: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Davide Cedolin - Embracing the Unknown (Torto, Marsiglia 2021)

Un sonaglino, la chitarra che si fa sentire, limpida, agra…poi parte la voce di Davide Cedolin e 70 anni di…

08 Feb 2022 Reviews

Read more

Stinking Lizaveta - 7th Direction (Exile On Mainstream/Translation Loss, 2012)

Gradevoli affondi tutti strumentali per questo terzetto di Filadelfia innamorato di una certa psichedelia tutta anni settanta (ma anche…

13 Dec 2012 Reviews

Read more

Julia Kent - Asperities (Leaf, 2015)

Julia Kent arriva al quarto disco solista e riesce a sorprendermi con Asperities, che per me è la sua uscita…

05 Jan 2016 Reviews

Read more

Uncode Duello - Tre (Wallace, 2009)

Xabier Iriondo e Paolo Cantù sempre più coinvolti in un ritorno alle origini, o meglio, diciamo che il "bat duo"…

19 Dec 2009 Reviews

Read more

Deerhoof - The Magic (Clapping, 2016)

Tanto li avevamo amati all'inizio millennio (Milk Man, Friend Opportunity) quanto  detestati in seguito proprio per quel presunto inaridimento creativo…

11 Nov 2016 Reviews

Read more

Absinthe (Provisoire) - Alejandra (Distile, 2006)

C’era una volta il rock noise francese e a quanto pare c’è ancora e tutto sommato verrebbe da dire anche:…

15 Dec 2006 Reviews

Read more

Delay House - 3 (Stop, 2012)

I Delay House da Rimini propongono col terzo disco la loro interpretazione di suoni in salsa wave tenebrosa con …

05 Oct 2012 Reviews

Read more

Sodapop Fizz - Anno 3 Puntata 34 (18/06/15)

Puntata numero trentaquattro della terza stagione di The Sodapop Fizz, Emiliano e Massimo in un episodio con le ultime novità…

21 Jun 2015 Podcasts

Read more

Black Elk - Always A Six Never A Nine…

Esterefatto. Credo che lo stupore totale sia quanto di più vero riesca a manifestare di fronte ad un disco…

22 Feb 2009 Reviews

Read more

Antea - Trepverter (Taxi Driver Records, 2014)

Malinconico e ondulato il groove dei genovesi Antea ricorda sì i più ispirati Tool, ma al contempo, con l'incalzare degli…

01 Oct 2014 Reviews

Read more

Aids Wolf Vs Athletic Automaton - Clash Of The Life-Force…

Mentre esce il nuovo disco dei Chinese Stars (tra poco da queste parti), su Skin Graft ci ricordano che, senza…

27 Mar 2007 Reviews

Read more

Destroy All Gondolas – Laguna Di Satana (MacinaDischi/Shyrec/Sonatine/Deathcrush/Crampi, 2017)

Dev’essere qualcosa disciolto nell’aria o nell’acqua (o nel vino?) che fa sì che certe cose possano venire fuori solo dal…

05 Jul 2017 Reviews

Read more

Aspec(t) - El Obsceno Pàjaro De La Noche (FF HHH,…

Il titolo vorrà dire "l’osceno passero della notte?", boh, purtroppo quel poco di spagnolo che parlavo è andato a farsi…

23 Jul 2009 Reviews

Read more

Germanotta Youth – The Harvesting Of Souls (Wallace, 2011)

Si contano ormai sulle dita di cento mani i progetti a cui Massimo Pupillo degli Zu collabora in maniera più…

02 Feb 2011 Reviews

Read more

Rospi In Libertà - 12-21/08/11 Rocca Dei Tempesta (Noale -…

Estate non densissima di concerti questa, almeno per noi. Un po' di vacanze, dai... Certo, qualcosa si è visto, ma…

04 Sep 2011 Live

Read more

Kajsa Lindgren – WOMB (Hyperdelia, 2018)

Seconda uscita per l’etichetta berlinese Hyperdelia, WOMB, lavoro della sound artist Kajsa Lindgren, che partendo da una base di field…

01 Aug 2018 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top