since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Words And Actions – Time Can’t Be Turned Back (Final Muzik, 2013)

Dopo tre anni i vita i Words And Actions si arrendono all’ormai vetusto formato CD: Final Muzik pubblica infatti una loro raccolta che contiene tutto il materiale edito in precedenza dal gruppo, due cassette ed un VHS. Data la natura ultra limitata di questi tre loro nastri autoprodotti, questa per molti sarà in pratica la prima occasione per ascoltarli su di un supporto fisico. Se il titolo Time Can’t Be Turned Back è apparentemente una dichiarazione incontestabile, con questa frase in realtà la band alessandrina gioca su di un paradosso: i Words And Actions sono una vera e propria macchina del tempo, con il calendario bloccato a metà anni ottanta! Voce teneborsa e algida, semplici e ripetitive frasi di tastiere e synth, batteria elettronica: la cold/darkwave scura e melodica dei nostri non lascia spazio a dubbi di sorta, qui il cadavere dei Sisters Of Mercy va a braccetto con quello di Ian Curtis. Ma non tutto ciò che sembra essere defunto è morto veramente (come ci insegna George Romero!), ed infatti in più di una occasione ci si trova a battere il piedino ed apprezzare i pezzi uno dopo l’altro: questo disco funziona. Fa il paio con la musica una forte propensione dei nostri per le grafiche davvero accattivanti, che potete trovare sul loro sito www.words-and-actions.com.

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top