Valentina Magaletti & Marlene Ribeiro – Due Matte (Commando Vanessa, 2020)

Nel mettere su nastro un lavoro creato per una residenza artistica tenutasi a Porto nel 2019, Valentina Magaletti (Tomaga, Vanishing Twins) e Marlene Ribeiro (Gnod, Negrabranca) definiscono il loro incontro un esercizio di “tropical concrete”. Se di concreto c’è incontestabilmente molto, sul tropicale dobbiamo intenderci: di turistico ed esotico non c’è nulla, Due Matte, da subito, assume le forme poco rassicuranti ma ammalianti di un voodoo urbano, ora con connotazioni orgiastiche e tribali (Apples From Peru, La Luna Di Pierpaolo), ora sinistramente funeree (Part None). Cupi tropici, verrebbe da dire, storpiano il titolo di un celebre lavoro di Lévi-Strauss. È questa un suggestione immediata e molto forte, che condiziona l’intero ascolto, se è vero che a un certo punto si è portati a immaginare Big Circle, Small Circle, coi suoi cadenzati ritmi di marcia, suonata da una brass band di scheletri per le strade di qualche sobborgo caraibico. Il dubbio di essere andati un po’ troppo in là con la fantasia viene, ma notando che la performance da cui il nastro ha origine si intitolava Hysteria, il conto, tutto sommato, torna. Sono i ritmi a dare forma a ciascuno dei dodici brani del nastro, ora lavorando su tempi serrati, ora disfacendosi in vibrazioni dub, mentre gli altri suoni si dispongono in profondità: strumenti a corde suonati in modo non convenzionale, elettronica sottile, ronzii espressivi, melodie non addomesticate, voci. Nasce così una musica mutevole, che sa essere descrittiva e ritualistica, meditativa e squassante senza soluzione di continuità, una musica che prima accompagna l’ascoltatore e poi lo abbandona nel mezzo del viaggio, solo. Quando si giunge alla fine non è difficile immaginare le due musiciste osservarci con un sorriso a metà fra il sincero e il beffardo, come quello del jolly delle carte. La matta, appunto.

Tagged under: , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

The Great Saunites – Brown (Neon Paralleli/Hypershape e altre, 2018)

The Great Saunites chiude la trilogia dei colori aggiungendo al nero e al verde il marrone e l’effetto è assolutamente…

26 Apr 2018 Reviews

Read more

Quasiviri - The Mutant Affair (Wallace, 2009)

Ecco una super band, infatti mette assieme Roberto Rizzo dei R.U.N.I., Chet Martino (Pin Pin Sugar, Ronin) e Andrè Arraiz-Rivas…

06 Jun 2009 Reviews

Read more

Noise Cluster – Planet Of The Lost Dolls (Luce Sia,…

Sono una nostra vecchia conoscenza i Noise Cluster, nome dietro cui si celano Flavio Derbekannte e Arianna Degni Lombardo, solitamente attivi…

25 Oct 2017 Reviews

Read more

Hermetic Brotherhood Of Lux-or - Ethnographies Vol. III – Musèe…

Arriva al terzo capitolo, quello conclusivo, la ricerca sull’uomo ermetico dei sardi Hermetic Brotherhood Of Lux-or, un lavoro poderoso in…

13 Sep 2017 Reviews

Read more

Dialvogue (Andrea Bolzoni/Daniele Frati) – Improvising Dialogues (Setola Di Maiale,…

Un duo su Setola Di Maiale mi predispone sempre bene all'ascolto: di tutti i lavori pubblicati, le formazione a due…

26 Feb 2013 Reviews

Read more

Lucifer Big Band – Atto I (Bloody Sound Fucktory, 2012)

La big band di Lucifero – chi l'avrebbe mai detto? - è una one man band: lo sottolinea l'idolo di…

27 Dec 2012 Reviews

Read more

Keiki - Popcorn From The Grave (Cheap Satanism, 2012)

Sedicente duo satanico con sede a Bruxelles, formato da un mezzo italiano alla chitarra e una mezza inglese alla voce.…

28 Nov 2012 Reviews

Read more

X-Mary - Crudité (Wallace, 2014)

Tornano i nostri freak preferiti con il caratteristico twist di filastrocche un po' weird e un po' geniali. A dispetto…

11 Mar 2015 Reviews

Read more

Gabriel Sternberg - Endless Night (Canebagnato, 2007)

La Canebagnato è una piccola etichetta milanese, che vuole rimanere tale e che, a detta sua, pubblica album per folk…

11 Apr 2008 Reviews

Read more

Ooopopoiooo - 18/05/2014 Teatro Santissima Trinità (Verona)

Cambio di location per le serate dell'associazione Morse, un nomadismo utile a farci conoscere nuovi spazi e realtà: questa è…

30 May 2014 Live

Read more

Toilet Door n.3 - Difensori Della Fede

Finalmente i nostri prodi affrontano Cthulhu a singolar tenzone e non si fanno sconti quando si guarda in faccia il…

18 Jul 2010 Podcasts

Read more

Mr. Milk – S/T (Casa Molloy, 2011)

Se qualcuno come me anni fa si era ritrovato il cuore stracciato dall'album di quello svedese di Josè Gonzales (come…

13 Mar 2011 Reviews

Read more

Luca Formentini - Intra (Subcontinental, 2022)

È impossibile isolarci dal mondo che ci circonda. È però molto semplice immergerci, in un contesto, in una situazione, in…

01 May 2022 Reviews

Read more

Maria Jikuuuuuuuuu – Level 7 (Spettro, 2012)

Dietro al nome d'arte di Maria Jikuuuuuuuuu si nasconde, chi l'avrebbe mai detto, Maria Jiku, ma il numero della vocale…

30 Oct 2012 Reviews

Read more

Guided By Voices - The Bears For Lunch (Fire, 2012)

Parlare del nuovo disco dei Guided By Voices vuole dire percorrere una strada insidiosa, infatti quando sto per scrivere da…

06 Feb 2013 Reviews

Read more

Max Brand – IMA Focus (Chmafu/IMA, 2013)

Così a memoria non credo che su queste pagine si sia mai parlato di musica così indietro nel tempo: IMA…

01 Sep 2014 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top