since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Ultravixen – Il Riskio (Wallace, 2014)

Sono siciliani. E questo come garanzia di qualità dovrebbe bastare per approfondirne lo studio. Su Sodapop li conosciamo già da un bel pezzo e anche questa prova, a quattro anni dalla precedente, non delude né perde un colpo. Rock disossato, febbricitante, sferragliante: la Amphetamine Reptile sparata nel cosmo con un razzo di cartone. Testi in italiano, grondanti sesso, malessere di provincia dell’impero e pallettoni ad avantcarica. Il rock è questo e niente altro. Gli Ultravixen piacerebbero a Piero Pelù, Piero Ciampi e Alex Del Piero perchè hanno classe, stile e sono onesti e sinceri come un calcio nelle palle. Sono i Jesus Lizard soffocati con arancini al ragù e cassette di arance grosse come pompelmi. Più che altro, la domanda sorge spontanea: “perchè la Sicilia non delude quasi mai?”. Da farci una tesi di laurea. Cercateli, adorateli, portateveli a letto. Non ci resta molto altro di cui aver fiducia a questo mondo.

Tagged under: , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top