Ulna – Ligment (Karlrecords, 2013)

Torna il duo degli Ulna al suo secondo disco sempre sulla tedesca Karlrecords: con grafiche e titolo Andrea Ferraris (ultimamente attivo con Luminance Ratio e Airchamber3) e Valerio Zucca Paul (Abstract Q, 3eem) continuano a riferirsi all’ortopedia, tra ossa e radiografie: questo nuovo capitolo è in effetti una continuazione dell’esordio e in tre quarti d’ora rimarca bene quelle che sono le qualità del gruppo. La musica elettronica del duo è un materiale lavorato accuratamente: la qualità del suono, una gran dose di gusto e la dovizia dei dettagli sonori sono da sempre i punti di forza di Ulna e anche in queste nuove tracce questi presupposti non vengono certo meno. Si possono sciorinare tutti i nomi tutelari di casa Warp senza venire smentiti dall’ascolto di Ligment e senza neanche dovere chinare il capo al confronto: ritmi sincopati e “intelligenti”, campioni rielaborati in modo maniacale, melodie sempre “storte” ma catchy riescono a farvi sorseggiare rapidamente questa mole di suoni, ronzii e blip digitali, che vanta anche le collaborazioni di Barbara De Dominicis e Mark Beazley (Rothko). Con atmosfere un po’ più aperte rispetto all’esordio Frcture, a volte ad un passo dal dancefloor e a volte più ambientali e sognanti, Ligment è un viaggio sonoro godibilissimo da ascoltarsi in relax e ad alto volume.

Tagged under: , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Langhorne Slim - S/T (Kemado, 2008)

A tre anni dal precedente When The Sun's Gone Down, a sua volta seguito dell'autoprodotto Slim Pickens, uscito ben nove…

18 Sep 2008 Reviews

Read more

[mumble]³ - Blank (Brlog, 2011)

Tornano i torinesi Mumble Mumble Mumble, stabilizzatisi come terzetto dopo la prova in parziale duo dello scorso anno. Se allora…

18 Jan 2012 Reviews

Read more

Whiting Tennis - Three Leaf Clover (Tarnished, 2007)

Non so se c'è qualcuno tra di voi che sia come me. Nel caso mi capirete e capirete questa recensione.…

10 Nov 2007 Reviews

Read more

Levator - The Biggest Waves Come At Night (Levator Music,…

Recentemente qualcuno lo ha definito dreamcore: un fumoso intruglio di loops, onirico shoegaze ed eteree santità di sapore Cocteau…

24 Feb 2009 Reviews

Read more

The Fresh & Onlys - S/T (Castle Face, 2008)

Ultimamente sono ossessionato dalla teoria dell'estinzione del rock entro e non oltre i prossimi trent'anni. E visti i prodromi…

17 May 2009 Reviews

Read more

Kruk - End It (Autoprodotto, 2011)

Comincia a far freddo. Sul serio. E mi sembra di aver trovato la colonna sonora perfetta per le mattine ghiacciate,…

19 Jan 2012 Reviews

Read more

Perseo Miranda - Light And Darkness (Autoprodotto, 2007)

Ancora una volta la Superba Genova riserva il meglio. Il mago Perseo Miranda sforna con questo nuovo lavoro un fresco e frizzante…

30 Jun 2007 Reviews

Read more

Catlong - Out Of Control (Autoprodotto, 2007)

E’ bello, davvero bello, edulcorarsi tanto per il passo coi tempi che cavalcano oggi i gruppi nostrani, per poi essere…

02 Jun 2007 Reviews

Read more

Fabio Perletta - Field: Atom(s) Entropy (Farmacia901, 2013)

Fabio Perletta ha imparato dai grandi nomi come Taylor Dupree, Lawrence English e Steve Roden ad essere leggero come una…

21 Oct 2013 Reviews

Read more

My Dear Killer/Tettu Mortu – Cinque Pezzi Facili, Volume 3…

Due gruppi, cinque pezzi a testa, cinque uscite programmate: torna a distanza di otto anni la serie di split della…

16 Jan 2013 Reviews

Read more

Strongly Imploded - Why Use A Proxy? (Ikuisus, 2009)

Per quanto non ci sia alcuna specifica all’interno del cd se non delle sigle, guardando sulla loro pagina myspace ho…

23 Jul 2009 Reviews

Read more

Ed Wood Jr – Silence (Swarm Records, 2011)

"Inspired by Don Caballero, Battles or Monument To Masses", dicono le note stampa che accompagnano Silence e davvero questa recensione…

13 Dec 2011 Reviews

Read more

I Camillas - Le Politiche Del Prato (DischidiPlastica/MarinaioGaio/Wallace/Tafuzzy, 2009)

I Camillas portano bene! Ma dico sul serio. Qual' è la linea di confine tra un pugno di canzoni demenziali…

09 Dec 2009 Reviews

Read more

Sodapop Fizz - Anno 3 Puntata 20 (05/03/15)

Per la puntata numero venti della terza stagione di The Sodapop Fizz Emiliano e Stefano ospitano Stefano Giust, che porta…

09 Mar 2015 Podcasts

Read more

Xibalba - Hasta La Muerte (Southern Lord, 2012)

Un disco onesto e sincero, ma che sta perdendo un po' di smalto ogni volta che lo ascolto. Questo Hasta…

01 Feb 2013 Reviews

Read more

Stefano Giaccone - Come Un Fiore (La Locomotiva, 2007)

Mi ritrovo a scrivere che a parte le dovute eccezioni non ho mai sopportato il cantautorato italiano, neppure gli intoccabili…

02 Jan 2008 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top