since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: weezer

Deerhoof – The Magic (Clapping, 2016)

Tanto li avevamo amati all’inizio millennio (Milk Man, Friend Opportunity) quanto  detestati in seguito proprio per quel presunto inaridimento creativo attestato anche su queste pagine. Con non poca sorpresa ci troviamo quindi a plaudere questo nuovo lavoro che riporta la band sulla cresta dell’onda. Un powerpop effervescente e trasversale arricchito da chitarre graffianti e mai…

Read more

Masked Intruder – M.I. (Fat Wreck, 2014)

Grande conferma per i Masked Intruder, pop-punk band che dalle lande sperdute del Wisconsin approda al secondo disco (su Fat Wreck) e conferma quanto di buono aveva fatto vedere nel disco di esordio. Quattro punk rocker con passamontagna colorato e all-stars coordinate che macinano pezzi dalle melodie a presa rapida, un songwriting cristallino e un minutaggio perfetto (raramente sopra i tre minuti). La piacevole freschezza del disco d’esordio derivava dalla capacità di fondere nel tessuto pop-punk alcuni elementi power-pop quando non vere e proprie armonie vocali fifties che si rifanno al doo-wop. …

Read more

Loveless Whizzkid – We Were Only Trying To Sleep (Seahorse, 2013)

Mi sarei aspettato dai Loveless Whizzkid, catanesi come gli Uzeda, l’ennesima riproposizione di quei suoni anni ’90 immersi in un catrame noise di basso e chitarre. Eppure non è proprio così o almeno non solo, seppure poco o nulla di nuovo c’è sotto il sole di Agosto: il giovane trio siciliano, grazie anche alla magica miscela grezza in fase di missaggio ad opera del bassista degli Shellac Bob Weston (unico il suo tocco coi Sebadoh di Bakesale e in tanti altri lavori), vomita fuori un suono spaventosamente onesto, melodico ma senza troppi compromessi. …

Read more

Hot Gossip + There Will Be Blood – 27/10/12 Twiggy Club (Varese)

Ricominciano per me i sabati sera live al Twiggy, musica indie nel senso letterale del termine nel club di culto varesino. Di scena, in questo freddissimo weekend di metà autunno, sono due gruppi che giocano in casa: entrambi passati o presenti sotto l’etichetta della Città Giardino Ghost Records, varesini sono i There Will Be Blood, varesotto è Giulio Calvino, leader degli Hot Gossip adesso e degli storici e amatissimi Candies, gruppo che, una decina d’anni fa, ha segnato la provincia e non solo con un post rock, allora, all’avanguardia in Italia. …

Read more
Back to top