since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: t.a.g.c.

Hexn – YY (Zen Hex, 2018)

Onestamente le primo uscite di Hexn, al secolo Alberto Brunello, non avevano destato in me particolare interesse: si accodavano al carrozzone psychocculto italico, che allora andava per la maggiore, senza troppo distinguersi dalla massa. Non discuto la sincerità del musicista ma il progetto necessitava evidentemente di maturazione: già nel brano prestato alla compilation Éxotic  Ésoterique…

Read more

Metzengerstein – Alchemy To Our Days (Kohlhaas/Yerevan Tapes, 2015)

Nel tempo trascorso tra il precedente Albero Specchio e questo Alchemy To Our Days i Metzengerstein hanno fatto diversa strada, in senso proprio e figurato: diverse date in giro per la penisola e un nome che si è fatto spazio fra quelli della sedicente psichedelia occulta italiana. Proprio in quella direzioni va il suono di questo nuovo lavoro che, come il precedente, ha visto la luce prima in cassetta (su Yerevan Tapes) e poi in vinile, grazie alla Kohlhaas. …

Read more

Lourdes Rebels – Snuff Safari (Aagoo, 2015)

Un nuovo gruppo va ad unirsi al già nutrito contingente italiano che agisce sotto le insegne dell’Aagoo. Stavolta è il duo parmigiano dei Lourdes Rebels, gente già attiva negli ottimi Bonora e Lady Vallens e con l’etichetta Second Family, che esordisce direttamente sulla lunga distanza per la label americana. …

Read more

Metzengerstein – Albero Specchio (Sonic Meditations, 2013)

Avere la prima uscita della carriera per l’etichetta di Justin Wright (alias Expo ’70) è certamente un buon biglietto da visita, ma dev’essere anche piuttosto impegnativo. D’altra parte, se il nostro ha così repentinamente deciso di spendersi a favore del terzetto toscano (con gente degli Holy Hole in formazione), una buona ragione deve pur esserci. Dopo aver ascoltato l’opera prima dei Metzengerstein ci viene da pensare che le ragioni possano essere anche più di una. …

Read more
Back to top