Tag Archives: seefeel

Plaster – Platforms (Kvitnu, 2011)

Vi ricordate di Kaeba? Io sì, si trattava di un esordio in ambito elettronico di un ragazzo piuttosto giovane, l’avevo recensito su questa stessa webzine. Per il sottoscritto risultava evidente che si trattasse di uno con delle ottime qualità e credo che questo progetto che lo coinvolge confermi quanto già scritto. Gianclaudio Hashem, infatti, rappresenta il cinquanta per cento del duo condiviso con Giuseppe Carlini (che avevo già sentito nominare come Agan) con cui evidentemente ha trovato un’ottima sintonia, dato che sia sotto il profilo sonoro che sotto quello compositivo l’amalgama funziona splendidamente. …

Read more

Kaeba – Lanurek 5.0 x 100 (Farmacia 901/Bugdate/Kaeba, 2010)

Proprio l'altro giorno pensavo a quanto questo Paese di "vecchi" (sia chiaro: per forma mentis e non per età!) e di superficial-giovani (alla base della cui educazione, comunque, presiedono direttamente o indirettamente dei "vecchi del cazzo"), trovare del talento così smaccato come in questo disco sorprende ed esalta. Tanto da far tenere le dita incrociate perché questo poco-più-che-ventenne non si bruci e non scompaia nel vuoto. Si tratta di un disco di elettronica più o meno sperimentale, a suo modo quasi ambientale e che ricorda alcuni lavori su questo stile assemblati da gente uscita dal giro IDM e riciclata nella sound art più morbida.

Read more

Balmorhea – All Is Wild, All Is Silent Remixes (Western Vinyl, 2009)

É la seconda volta che mi trovo a recensire un disco di questo gruppo americano per Sodapop, nel primo caso si trattava dell’esordio, in questo secondo giro di boa si tratta del cd dei remix tratti dal secondo disco. Non ho mai sentito le versioni originali di questi pezzi e qui si pone una domanda interessante: è importante sentire le versioni originali dei pezzi per valutare un cd di remix? Risponderei con un diplomaticissimo: sì, no, forse.

Read more

Blast from the past!

Abstracter - Wound Empire (Fragile Branch/Vendetta/7Degrees/Shove/Sentient Ruin/An Out/COF, 2015)

Gli italoamericani Abstracter sono di stanza ad Oakland ed arrivano dopo qualche anno a pubblicare il secondo disco: con i…

15 May 2015 Reviews

Read more

Zero23 - Songs From The Eternal Dump (Kaczynski, 2018)

Il secondo lavoro del crossover Zero23, terzetto che mette insieme il violoncello e i campionamenti di  23RedAnts con l’elettronica di…

12 Mar 2019 Reviews

Read more

The Tall Ships - Paint Lines On Your Glasses Look…

Nulla da dire, se non che questo disco è ben suonato e ben prodotto, il gruppo di San Diego è…

28 Nov 2006 Reviews

Read more

Trapcoustic - Rugiada (Tape, Union Editions 2022)

Registrare la prima parte di una trilogia dei fenomeni il giorno di natale, nel 2020, dà un tono al proprio…

06 Mar 2022 Reviews

Read more

Il Lungo Addio – Fuori Stagione (Wallace/Old Bicycle, 2016)

Nonostante gli illustri nomi che accompagnano il progetto, il lavoro del Lungo Addio risulta fiacchissimo e noioso fin dalle prime…

28 Oct 2016 Reviews

Read more

Andrea Rottin - Songs About Nightmares (Madcap Collective, 2008)

La Madcap continua imperturbabilmente nel suo percorso all'insegna del folk, per dirla tutta: dell'indie-folk. Anche questo disco firmato Andrea Rottin…

27 Jan 2008 Reviews

Read more

Paolo Angeli – Sale Quanto Basta (ReR/Off Set/Arti Malandrine, 2013)

Anche se dal giorno dell'uscita è passato qualche tempo non è troppo tardi per parlare del nuovo lavoro di Paolo…

24 Jun 2013 Reviews

Read more

K11 Pietro Riparbelli With Influx – He Tries To Come…

Di He Tries To Come To Us vi avevamo già parlato in occasione della performance di K11 allo spazio Superfluo…

13 Mar 2014 Reviews

Read more

Mattin – Songbook #7 (Munster, 2018)

Arriva all’episodio numero sette la serie dei Songbook di Mattin con un disco pienamente punk nel senso concettuale del termine,…

09 Apr 2019 Reviews

Read more

Gregor Samsa - Rest (Own, 2008)

I Gregor Samsa tornano con un nuovo disco, dopo il bellissimo 55:12. Per fortuna non ripetono esattamente la formula con…

25 Apr 2008 Reviews

Read more

Downset - Universal (Hawino, 2004)

A me sono sempre stati simpatici, soprattutto fisicamente. Un po’ come Poison Idea del resto che, seppur musicalmente distanti dai…

16 Aug 2006 Reviews

Read more

Yuk! Interventi a cadenza casuale e necessaria numero 1 -…

Nel deserto delle proposte fritte e rifritte, ogni tanto mi capita di andare a cozzare con delle cose veramente personali…

15 Sep 2012 Articles

Read more

Holy Palms – Jungle Judge (Arte Tetra, 2016)

Che Pavel Eremeev sia un matto tamarro o un geniale alchimista è difficile da stabilire e certo non basteranno le…

08 Feb 2017 Reviews

Read more

Horchata Vs. Sil Muir - S/T (Taâlem, 2008)

Con colpevole ritardo recensisco questo cd 3", che da tanto tempo staziona tra le pile di dischi in "heavy rotation",…

01 Sep 2009 Reviews

Read more

Andrey Kiritchenko - Stuffed With/Out (Nexsound, 2006)

Immagino che molti di voi non conoscano Andrey Kiritchenko e chi di voi invece ne avesse già sentito parlare forse…

02 Dec 2006 Reviews

Read more

Splintered Man - S/T (Slow Release, 2014)

Gli Splintered Man sono Simon Kobayashi e Alex Carter, il primo dei due è attivo con gli Smallgang, su Damnably:…

29 Apr 2015 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top