Tag Archives: ruins

Cris X: l’eminenza grigia dei Lendormin prende il largo in solo

Neanche troppi anni fa c’erano i Lendormin: a me era capitato di incontrarli nella serie P.O. Box della Wallace con cui Mirko Spino aveva messo insieme alcuni dei migliori demo che gli erano arrivati nella casella postale. A dimostrazione del buon fiuto di Spino, fra i nomi di quei CD si incontravano Claudio Rocchetti, Sedia, Taras Bul’ba e appunto i Lendormin, in cui Cris aveva un ruolo importante. Si trattava di un gruppo piuttosto anomalo, una specie di collettivo aperto, fra sperimentazione, musica free e pura essenza freak, che produsse una pletora di CD, CD-R, collaborazioni (ad esempio quella con il romano DBPIT) e tracce isolate su raccolte. Poi succede che, come in molte storie, ognuno prenda la propria strada e Cristiano Luciani diventi quel Cris X che, nel giro di tre anni, ci ha regalato due split su vinile con Maurizio BianchiMerzbow e diverse collaborazioni con Keiko Higuchi, Sachiko ed infine KK Null (che già aveva incrociato le manopole del mixer con Deison per un disco splendido). …

Read more

Zoft – Eletrically Haunted (Humpty Dumpty, 2011)

Gli Zoft sono un duo belga, di base a Bruxelles. Il loro suono è interamente costruito sugli intrecci matematici di batteria ed una chitarra carica di effetti. Tempi spezzati, assalti noise core, effettivamente non siamo lontani da Hella o Ruins o addirittura certe cose dei nostrani Zu. Questo per dire che Eletrically Haunted è una gran bella botta, e se amate certo noise molto tecnico e su di giri come quello dei gruppi citati, qui troverete ciò che vi aspettate. …

Read more

Le Singe Blanc – Babylon (Bar La Muerte, 2010)

Nuova prova discografica per il trio francese di Metz. La ricetta cambia poco rispetto al precedente BaïHo (la recensione è qui). Siamo sempre di fronte ad un enorme groviglio jazz core e punk funk, condito da voci urticanti e spesso volutamente fastidiose (esatta via di mezzo tra i manga e il growl). E se le influenze rimangono le solite, io continuo a sentirci i Ruins e massicce dosi di follia Skin Graft, ad aumentare è la padronanza della materia che porta il gruppo a permettersi qualsiasi cosa gli passi per la testa (accenni surf, movimenti meccanici alla Devo).

Read more

Blast from the past!

Strength - Mind-Reader (Community Disco, 2010)

Continuando nella perseguita via dell'autoproduzione, che evidentemente paga bene per chi fa una marea di date dal vivo e che…

02 Jun 2010 Reviews

Read more

Murcof & Philippe Petit - First Chapter (Aagoo/Rev Laboratories, 2013)

Un disco dal titolo First Chapter non può essere che l'inizio di un qualcosa e questa collaborazione tra Murcof e…

18 Nov 2013 Reviews

Read more

Perturbazione - 30/05/08 Morya (Cellatica - BS)

Mi aspettavate, lo so. Eccomi dunque all'esordio su queste pagine a portarvi un po' di sano spirito padano. Indosso l'elmo…

02 Jun 2008 Live

Read more

Vibraphonic – Space Frogs (Floating Forest, 2014)

Ancora un disco Floating Forest, ancora Davide Merlino, ancora in duo, ma stavolta accompagnato da Pasquale Murra, anch’egli vibrafonista. Si…

18 Mar 2016 Reviews

Read more

AA.VV. - Funk In Italia (Funk In Italy, 2009)

Questa recensione è stata un parto lungo ma per nulla sofferto, il fatto è che recensirsi una doppia compilation funk…

10 Feb 2009 Reviews

Read more

Cristopher Walken - I Have A Drink (Taxi Driver, 2012)

Granitico heavy rock tutto genovese per l'etichetta di Maso Perasso che ancora una volta si conferma come uomo che non…

24 Oct 2012 Reviews

Read more

Schwingungen 77 Entertainment - Act I: Notes In Freedom (Setola…

Un ascolto lontano da qualsiasi condizionamento o cliché, una sfida a tutto ciò che è banale ("Banality is not harmless:…

30 Oct 2014 Reviews

Read more

No Sound - Lightdark (Burning Shed, 2008)

Partito nel 2002 come progetto solista di Giancarlo Erra, No Sound si è presto evoluto in una band a tutti…

14 Apr 2008 Reviews

Read more

Talibam!/Jealousy Party - Phonometak Series #5 (Phonometak/Wallace, 2008)

Continua inesorabile la serie di vinili marcati Soundmetak/Wallace; la collana solitamente mette insieme nomi conosciuti esteri e nostrani, vecchie glorie…

18 Nov 2008 Reviews

Read more

Hue - Un'Estate Senza Pioggia (Trazeroeuno, 2006)

Mentre vi preannuncio che a breve un’intervista ad Hue sarà on-line su questo stesso sito, ecco qui un suo lavoro…

18 Jan 2007 Reviews

Read more

Naked On The Vague - Sad Sun (Sabbatical, 2007)

Non è ancora stato tutto ispezionato il bottino che il nostro webmaster ha riportato dalla vacanza australiana di fine 2008…

30 Jun 2009 Reviews

Read more

The Wisdom - Hypothalamus (Heavy Psych Sounds, 2014)

Misticismo, oriente, terzo occhio e quanto altro potrebbe venire in mente ad un americano che tratta di argomenti che non…

09 Jun 2014 Reviews

Read more

Arrington De Dionyso – Malaikat Dan Singa Tak Terbatas (Autoprodotto,…

A cosa serve una recensione? Dal punto di vista del lettore, intendo. Può essere un consiglio (o uno... sconsiglio) per…

14 Mar 2010 Reviews

Read more

VØID – S/T (Weirdo/Hanged Man/Moshpit Culture, 2010)

Faceva notare il buon (?) Giorcelli, in una recensione di qualche settimana fa, come, sotto il cielo della musica estrema,…

14 Jan 2010 Reviews

Read more

X-Mary - Crudité (Wallace, 2014)

Tornano i nostri freak preferiti con il caratteristico twist di filastrocche un po' weird e un po' geniali. A dispetto…

11 Mar 2015 Reviews

Read more

Yuk! Interventi a cadenza casuale e necessaria numero 2 -…

Bene. Dopo la sbrodolata sul footwork, posso a passare a qualcosa di completamente differente. Dj Final Trip (un nome -…

29 Sep 2012 Articles

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top