since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: patton

The Dillinger Escape Plan – One Of Us Is The Killer (Party Smasher Inc, 2013)

Non è mai facile confrontarsi con un gruppo che una quindicina di anni fa era sulla bocca di tutti per riconosciuta bravura, tecnica, violenza esecutiva. Un’amalgama davvero intrigante e sfiancante che mischiava foga hardcore, grind, passaggi jazz, rumorismo. Il tutto in un compattissimo e quadrato formato a tratti davvero ostico. Calculating Infinity (1999) fu un disco che ascoltati molto, con grande piacere ma è indubbio che il gruppo non fosse facilmente digeribile, come è chiaro che fosse davvero un passo davanti agli altri, non tanto per l’invenzione di qualcosa di nuovo ma per la capacità di proporlo con un suono davvero pulito e bruciante, con la voglia di arrivare un filo prima degli altri, schizofrenici e violenti su disco, devastanti e mostruosamente uguali alla registrazione dal vivo. …

Read more

Mashrooms – S/T (Wild Love, 2011)

In maniera tutt'altro che banale i siciliani Mashrooms riescono nella difficile impresa di fare un disco che, pur muovendosi in ambiti dichiaratamente post rock, riesce in un certo senso a sfruttarne solo le caratteristiche migliori evitandone gli stereotipi più abusati.

Read more

Stefano Ferrian – Amphetamine (dE-NOIZE, 2011)

Un esordio? Non esattamente, visto che si tratta sì del primo disco solista di Stefano Ferrian, ma stiamo comunque parlando dell'uomo che in primis suona la chitarra negli Psychofagist e che invece alcuni altri avranno visto prestar le ance del sassofono nei Ffatso, con Gianni Mimmo oppure che ve lo ricorderete per il cdr con Razoj, progetto condiviso con Mario Gabola degli A Spirale. L'unica traccia da cui è composto questo mini cd è notevole, infatti Stefano ha messo a frutto le sue doti da polistrumentista e allo stesso tempo ha cercato di spingersi più in là rispetto ai materiali già stampati con altri gruppi.

Read more

Guano Padano – 25/2/11 Teatro Torresino (Padova)

Secondo appuntamento per la rassegna "Ostinati!" promossa dal Centro d'Arte degli studenti dell'Università di Padova e giunta ormai alla sua cinquantesima (!) edizione. Dopo Tim Berne e i Los Totopos, è la volta degli italianissimi Guano Padano, trio composto da Danilo Gallo (basso e contrabbasso) Zeno De Rossi (batteria) ed Alessandro "Asso" Stefana (chitarra, lap steel). Come special guest d'eccezione, ai Nostri si unisce per l'occasione Vincenzo Vasi, polistrumentista che ha collaborato, tra gli altri, con Patton e Vinicio Capossela (della cui band sono membri gli stessi De Rossi e Stefana), nonchè apprezzato solista.

Read more
Back to top