since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: paal nilssen-love

Paal Nilssen-Love – New Brazilian Funk / New Japanese Noise (PNL, 2019)

Spesso è difficile seguire con attenzione scene tanto produttive come quella improvvisativa, fatta di infinite occasioni di confronto e innumerevoli progetti.  In una mole di uscite tanto frastagliata si rischia di perdersi più di qualche disco per strada, vuoi anche perché, anche per quanto riguarda i talenti più puri, a volte non tutto è all’altezza…

Read more

Otomo Yoshihide & Paal Nilssen-Love – 19th of May 2016 (PNL, 2018)

Nuova uscita per Otomo Yoshihide e Paal Nilssen-Love, duo chitarra e batteria con all’attivo un precedente lavoro del 2014, dopo essere già stati spalla a spalla prima nell’album Shinjuku Crawl dei Thing del 2009 e in trio assieme a Lesse Marhaug su Explosion Course del 2013. 19th of May 2016 recupera la registrazione dello show…

Read more

Extra Large Unit – More Fun, Please! (PNL, 2018)

La Large Unit di Paal Nilssen-Love è il suo personale ensamble dedito all’improvvisazione spesso molto radicale, visto i componenti che vi passano dentro di uscita in uscita, e per questa registrazione in versione extra siamo precisamente a 27 membri. More Fun, Please! è un’opera commissionata dall’Only Connect Festival di Oslo nel 2016 e ci fa…

Read more

Jon Rune Strøm Quintet – Fragments (Clean Feed, 2018)

Molto particolare la scelta del norvegese Jon Rune Strøm, già attivo negli interessanti Friends And Neighbors e Universal Indians, nonché membro della travolgente Large Unit di Paal Nilssen-Love, che da leader non si accontenta di far girare le composizione attorno al proprio strumento, ma decide di smezzare parimenti le forze, chiamando, sempre al contrabbasso e…

Read more
Back to top