since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: officine schwartz

Paolo Cantù: soltanto io, da solo.

Paolo Cantù si è fatto le ossa in seminali gruppi dell’industrial italiano all’inizio degli anni ’80, ha suonato la chitarra nella primissima formazione degli Afterhours, è stato parte di un gruppo fondamentale per la musica sperimentale come A Short Apnea, ha militato in Six Minute War Madness, Uncode Duello, EAReNOW e in un’infinità di altri progetti, di cui ci siamo spesso occupati. Chiusi tutti i precedenti capitoli, quest’anno la sua storia è ripartita con un nuovo nome, Makhno, e un album, registrato in quasi completa solitudine, che è da annoverare fra le cose migliori uscite nel 2012: Silo Thinking è un’opera intensa e complessa, diretta ma non facile da circoscrivere in tutte le sue molteplici diramazioni. Abbiamo voluto saperne di più e, già che c’eravamo, ne abbiamo approfittato per ripercorrere le tappe della sua carriera. …

Read more

Toilet Door n.2 – Futurismo O Rumorismo?

Un back to mine sferragliante quanto una locomotiva lanciata a ritroso verso le origini del suono. Anche stavolta i nostri esploratori hanno sfidato il passato, scollinando al largo dei bastioni di Orione e attraversando le porte del cosmo (che starebbero lassù in Germania). Maurizio Bianchi, Mauthausen Orchestra, Atrax Morgue ed altre blasfemie da sussurrare a fil di voce per non risvegliare l’ira dei padri. Tra Filippo Tommaso Marinetti e Supergulp un altro spinoso viatico di Toilet Door consumato, tutto, a proprio rischio e pericolo.

Read more
Back to top