since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: marc bolan

Jacuzzi Boys – S/T (Hardly Art, 2013)

Bene, se l’abito facesse sempre il monaco, a guardar la copertina del nuovo album dei Jacuzzi Boys, dove campeggia una improbabilissima anatra antropomorfa con camicia e fucile da cacciatore e un paio di stivali con zeppa argentati che manco Ziggy Stardust, avrei dovuto aspettarmi un disco superglam; uno impara a diffidare di facili intuizioni e invece, questa volta almeno, l’immagine parla davvero come incipit del sonoro. …

Read more

Adam Ant – Is The Blueblack Hussar In Marrying The Gunner’s Daughter (Blueblack Hussar, 2013)

Ma dai non sarà Adam Ant, quell’Adam Ant… e invece sì. Del tipo che l’ultimo suo lavoro ha la stessa età di gente che l’anno prossimo affronta l’esame di maturità. Però. Sono quelle operazioni artistiche che possono tranquillamente mandare in pezzi la credibilità che uno si era costruito negli anni, si casca di testa nello stereotipo del “vabbè, questo ha finito i soldi e ci prova” con sottofondo di dischi registrati e mixati da dio ma pieni di autocitazioni gradasse e pezzi deboli. E invece non trovo niente male questo album densissimo (17 tracce porca miseria!) e sfacciatamente pop. …

Read more

Swilson – Demonology (Cheap Satanism, 2011)

Cattivo. Brutto e Sporco non so, però secondo me il giro è quello e i suoni delle chitarre quasi garage sono lì a dimostrarlo. Riffs acidi e tirati da un basso che più basso non si può a far da tappeto. Swilson, progetto one man band, non è male davvero, non si riesce a capire da quando è in attività, ma c’è una vocina nella mia testa che continua a dirmi che, tipo Doctor Who, questo tizio ha qualche congegno che viaggia nel tempo e che, in realtà, arriva direttamente dall’Inghilterra glam degli anni settanta. O, a seconda dei pezzi, da quando la prima ondata Psychobilly ha messo radici nella storia della musica. Probabilmente ho dei tratti schizofrenici che iniziano a farsi importanti, ma è anche vero che tra Marc BolanElectric Aborigine – e Iggy PopWhite Witch Black Witch – qualcuno ai tempi avrebbe patito della bravura di questo qua.

Read more
Back to top