since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: madame p

Patrizia Oliva – Arberia (Setola Di Maiale, 2012)

Patrizia Oliva ha da qualche anno abbandonato il suo pseudonimo Madame P presentandosi con nome e cognome, continuando a pubblicare una registrazione dopo l’altra e a suonare in giro per il mondo. Questo Arberia esce per Setola Di Maiale, con cui Patrizia collabora ormai da tempo; i brani qui presenti sono stati registrati nel 2006 e nel 2008. …

Read more

Carver – Raw (Setola Di Maiale, 2010)

Strani casi di omonimia, infatti questo gruppo si chiama come un combo emo-core/indie rock che qualcuno ricorderà di spalla ai Locust. I Carver in questione sono invece un super quartetto di tutt'altra foggia, infatti abbiamo Ninni Morgia alla chitarra che qualcuno ricorderà per i White Tornado e poi per la carriera solista, Stefano Giust alla batteria, Patrizia Oliva al secolo Madame P alla voce e elettronica e Silvia Kastel al synth.

Read more

Harshcore – Ponytail, Ponytales (Lisca, 2010)

Ritornano gli Harshcore di Tommaso Clerico e Luca Sigurtà e tengono fede alla loro auto-proclamazione di "weird noise band". Anche questa volta si tratta di una produzione ruvida ma che finalmente inquadra la vera essenza del duo e non solo le sue deformità. Per arricchire il loro suono i due biellesi si fanno forza di un nutrito pacchetto di ospiti che vanno da Bologna Violenta a IOIOI da Zeek Sheek a Madame P, da musicisti elettronici ad un rapper made in Usa, ma vi posso assicurare che al di là degli abbellimenti è abbastanza evidente come le cose migliori del disco siano comunque farina del loro sacco.

Read more

Romina Daniele – Aisthanomai. Il Dramma Della Coscienza (Polygram, 2008)

Partirò subito dicendo la cosa più scomoda, ovvero che si tratta di un disco in cui lo spettro di Diamanda Galas adombra tutto come la malattia appesta tutto e tutti in Aguirre Furore Di Dio o per rimanere in ambito musicale, come Lucifer Over London. Immagino che alcuni abbiano anche potuto pensare ad altre italiane che più o meno si cimentano con un tipo di influenza molto simile: Patrizia Oliva (Madame P) e Stefania Pedretti.

Read more
Back to top