since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: jawbox

Joshua – Choices (Arctic Rodeo, 2011)

Forse a qualcuno, (a differenza del precedente nome dei labelmates Vs. Antilope) il nome Joshua dirà ancora qualcosa. Band minore con un EP e un debutto all'epoca usciti per Doghouse e pochi e discontinui altri lavori un po' meno fortunati. Un gioiellino, per tutti i fan del periodo d'oro Get Up Kids e Promise Ring. Citati anche come influenza diretta da Max Bemis dei Say Anything e dimenticati ora in qualche cassettina impolverata. Ci pensa la tedesca Artic Rodeo a far risorgere vecchie glorie minori dell'indie rock/ emo anni '90: I newyorkesi Joshua sono quindi tornati, come moltissime altre band degli anni novanta, scomparse e riapparse in questi ultimi due anni. …

Read more

Lite – Illuminate (Transduction, 2010)

Il perché la Transduction sia così ossessionata dai gruppi post/math-rock giapponesi mi è oscuro, resta che il livello tecnico e delle registrazioni è sempre a dir poco impressionante, tanto che per questo lavoro hanno sfoderato John McEntire dei Tortoise e J Robbins dei Jawbox, scusate se è poco. I Battles hanno fatto scuola, certamente, ma qui si parte da prima, il suono anche se aggiornato con alcuni campionamenti rimane quello di etichette come la Ohio Gold, la My Pal God e in quella specie di area grigia che faceva sì che certo emo core molto evoluto ed il post (o math rock che fosse) venissero incontrandosi.

Read more

God Fires Man – Life Like (Arctic Rodeo, 2009)

Con il passare del tempo e degli ascolti, a forza di sottopormi alle peggiori nefandezze sperimentali, rumoristiche ed a-melodiche, a forza di essere vittima consapevole dell'onanismo cerebrale di un manipolo di pseudo-intellettuali ansiosi di dimostrare qualcosa (soprattutto da che Basaglia ha lasciato gli "alienati" liberi di girare per le strade invece di obbligarli alla camicia di forza in una cella imbottita), inizio a trovare un buon gruppo rock quasi "esotico".

Read more
Back to top