since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: giuseppe ielasi

Pietro Riparbelli – Vacuum (Dirter Promotions, 2015)

Pietro Riparbelli torna con un disco solista a suo nome, facendo tesoro delle pubblicazioni in duo a nome Zone Démersale e andando ben oltre: Vacuum esce con il biglietto da visita della pubblicazione da parte della Dirter Promotions (etichetta legata a Steven Stapleton di Nurse With Wound) e segna un punto notevole nella sua discografia. …

Read more

Nicola Ratti/Mark Templeton/Olson – Resophonic (Silentes/13, 2014)

L’etichetta Silentes ha racchiuso più progetti sotto la collana 13, uno di questi si chiama Issues ed il terzo episodio è proprio questo Resophonic, in cui Nicola Ratti e Mark Templeton hanno sonorizzato un lato a testa di un bel vinile bianco crema con suoni e musiche ispirate alla loro città, mentre la fotografa Leanne Olson si occupa del bel libretto con tredici (manco a dirlo…) immagini in bianco e nero sempre sul tema. …

Read more

Von Tesla – Raised By Clear Acid (Boring Machines, 2013)

Von Tesla ovvero il nuovo progetto di Marco Giotto (già col moniker mondano e festaiolo di Be Invisible Now!), con Raised By Clear Acid si muove (sempre, direi) su territori aridi e astratti di elettronica minimale guidata da scanditi beat e sporcata da un ingegnoso innesto di samplers e macchine ibride, oltre che da un approccio basato spesso su una serie di impulsi a ripetizione (Understanding Of Gravity / De Sitter Space), frutto di un’attenta manipolazione di segnali audio registrati in analogico.

Read more

Francisco Lopez/Luca Sigurtà – Erm (Fratto9 Under The Sky, 2013)

Decisamente un disco che lascia spazio ai vuoti questo Erm, un brano a testa diviso tra Francisco Lopez e Luca Sigurtà: cinquanta minuti scarsi elaborati dai due a partire da uno stesso canovaccio di suoni, che ognuno ha elaborato a modo suo. Incompromissorio e ieratico, Erm confronta due nomi interessanti del giro elettronico/sperimentale che manipolano il suono dando due letture interessanti e mantenendo la più piena libertà espressiva. …

Read more
Back to top