since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: gerda

Gerda – Black Queer (Wallace/Shove, 2018)

Come sempre imprevedibili i Gerda ci arrivano sotto la faccia con l’ennesimo lavoro slabbrato, zoppicante ma anche potente e disperato come il calcio di un mulo. Il sound suscita sempre lo stesso bizzarro impatto: infatti, seppur urticanti ed epilettici, i pezzi sembrano pregni di una sorprendente melodia appena nascosta  sotto il pelo dell’ acqua.  Se…

Read more

Moe/Gerda – Karaoke (Shove/Wallace/Icore, 2017)

Come spiega la cartella stampa questo 10” tirato in 300 copie ha la funzione di cementare (e in un certo senso celebrare) un’amicizia che dura da dieci anni, quella fra i nostrani Gerda e i norvegesi Moe. Eccoli dunque scambiarsi amichevolmente un brano da reinterpretare: Mucosa (da 3) per gli italiani, Fucked Up Voice (da…

Read more

Gerda/Lleroy – Vipera/Siluro (Bloody Sound Fuctory, 2017)

Fra tutti i 7” della serie Volumorama finora usciti questo marchigiano DOP non è forse quello dal peso specifico maggiore ma sicuramente è il più violento: noise, rock’n’roll e hardcore fatti bollire in un calderone da cui ognuno dei due gruppi estrae un pezzo inedito. I Lleroy me li ricordavo come un terzetto che stuprava…

Read more

Gerda – Your Sister (Wallace, Sonatine, Fallo Dischi, La Fine, Shove, 2014)

Abrasivi, slabbrati e potenti, ma estremamente lucidi. Dopo nove anni dall’esordio, l’ultima fatica dei marchigiani Gerda, si mostra con la solita malcelata tensione verso il caos, ma sorprende, soprattutto per la capacità di gestire questo magma sonoro. Saturo all’inverosimile questo Your Sister, uscito in coproduzione tra Wallace, La Fine, Fallo dischi, Sonatine e Shove records, si mantiene però in equilibrio, anche quando la voce è quasi intellegibile, coperta dai feedback e asfaltata da una ritmica che alterna parti più veloci a momenti più intimisti e pacati, ma che si muove sempre in modo marziale. …

Read more
Back to top