since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: fuck buttons

Compest – Zeugen (Der Leere) (Luce Sia, 2018)

Sublime progetto solista di Martin Steinebach, nuovamente su Luce Sia, che riassume in una minuscola cassetta tutto ciò che il sottoscritto può desiderare dalla musica nel 2018. Compest è essenzialmente è sempre elettronica, ma di fatto è un tappeto rosso e polveroso che si dipana sugli idrocarburi esausti di Fuck Buttons, Vangelis e Ben Frost.…

Read more

Crayon Mortel – Piel (51Beats, 2015)

L’etichetta nostrana 51Beats ci ha abituato ormai alle scoperte dal sottobosco italiano e pubblica un altro esordio di musica elettronica vicina al dancefloor ma anche alla IDM d’atmosfera: Crayon Mortel risponde al nome di Alessio Bressan e in trenta minuti riesce a fare compiere ai nostri corpi e alle nostre menti un bel viaggio sonoro. …

Read more

Fanciulli Goom – #1 (51Beats, 2014)

L’etichetta 51Beats produce da qualche anno dischi elettronici di diversi sottogeneri: c’è il disco più giocoso/scanzonato, quello danzereccio e quello ambientale/IDM; con questo progetto Fanciulli Goom vira più su quest’ultima categoria, prendendo le mosse da una idea molto interessante: #1 è infatti il risultato di una tre giorni passata in una casa isolata nella foresta di Canzo a suonare. …

Read more

Connect_icut – Crows & Kittywakes & Come Again (Rev Laboratories/Aagoo, 2013)

Seconda uscita per la sussidiaria più elettronica della Aagoo e secondo centro: Connect_icut in quaranta minuti riesce a mostrare tutte le sue doti senza lasciare dubbi. I dieci anni di carriera del producer canadese Samuel Macklin hanno dato vita ad una uscita all’anno dal 2005 e questo Crows & Kittywakes & Come Again si muove senza tentennamenti nell’elettronica melodica al confine con l’ambient più liquida. …

Read more
Back to top