since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: fabio orsi

Sodapop Fizz – Anno 3 Puntata 17 (12/02/15)

Per la puntata numero diciassette della terza stagione di The Sodapop Fizz Emiliano e Stefano ospitano in trasmissione Stefano Santabarbara (My Dear Killer, The Frozen Fracture) che ci parla della sua musica ma soprattutto di quella della sua etichetta Under My Bed. …

Read more

AA. VV. – Burnt Circuits Kept Under My Bed (Under My Bed, 2014)

Ah, le vecchie C-90, stipate di musica al limite della capienza, il massimo minutaggio nel minor spazio: quanti ricordi… A dire il vero le odiavo: andare a pescare un pezzo, in mezzo a quei chilometri di nastro era un casino e in più il walkman, appena le pile calavano un po’, faceva fatica a farlo girare, offrendo delle grottesche versioni rallentate dei pezzi che con tanta cura e tanto calcolo avevo messo in fila. Ma bando alle ciance, oggi la Under My Bed resuscita questo supporto con una compilation che raccoglie amici vecchi e nuovi venuti a celebrare la quarantesima uscita del catalogo. …

Read more

Gianluca Becuzzi/Fabio Orsi – Dust Tears And Clouds (Silentes, 2013)

Dopo anni di silenzio torna una delle collaborazioni più azzeccate della scena elettronica ambient italiana: Silentes pubblica un disco doppio di materiale registrato nel 2007 da Gianluca Becuzzi e Fabio Orsi. Il primo dei due CD contiene brani strumentali con campioni di voci dagli archivi di Alan Lomax (come in Muddy Speaking Ghosts Through My Machines del 2006) mentre il secondo disco è la ristampa del triplo mini-CDr in 50 copie Please Don’t Count The Clouds del 2007 con l’aggiunta di un inedito. …

Read more

Fabio Orsi – Endless Autumn (Backwards, 2013)

Così come la prima uscita in vinile di Backwards era di Fabio Orsi (il bel Von Zeit Zu Zeit), anche il primo CD in catalogo è dello stesso autore: l’etichetta, come molti ascoltatori e appassionati di certa musica elettronica, punta decisamente su questo cavallo di razza nostrano. Endless Autumn si inserisce nella serie di uscite di livello che Orsi sta inanellando una dopo l’altra con continuità sorprendente. …

Read more
Back to top