since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: cristiano calcagnile

Newtone 2060 – Shot (Fratto9 Under The Sky, 2011)

Sono innamorato di questo disco fin dalla prima traccia che avevo ascoltato in rete: non sapevo neppure di chi si trattasse, poi quando ho scoperto che si trattava di un Otolab con Cristiano Calcagnile ho avuto l'ennesima riprova che la classe non è acqua. E' giusto ragionare in termini di musicisti di serie A e di serie B? Indubbiamente no, ma in tempi di qualunquismo scambiato per relativismo diciamo che sì, esistono musicisti su livelli diversi, certo, questo non ne garantisce sempre i risultati, ma quest'ultima affermazione direi che faccia parte della bellezza intrinseca della musica, dove i canoni di valore assoluti lasciano un po' il tempo che trovano. …

Read more

Tago Fest – 01-03/07/11 Tago Mago (Massa)

Edizione numero sette per il Tago Fest: sarà il settimo l’anno della crisi, come recita il famoso modo di dire? Crisi no, ma certo un po’ di riflusso si fa sentire. A fronte della conferma dei soliti gruppi noti, poche fra le nuove leve lasciano il segno, preferendo adattarsi a stilemi consolidati piuttosto che rischiare qualcosa: onestamente, il quadro che si è visto desta qualche perplessità sulla qualità delle proposte circolanti nella penisola. Ciò tuttavia non toglie valore al festival, anzi, il suo essere, almeno in buona parte, specchio della situazione attuale ne fa un indispensabile strumento di lettura e valutazione sullo stato di salute della nostra musica.

Read more

Damo Suzuki’s Network – 23/01/11 Vinile 45 (Brescia)

Torna a Brescia il vecchio kamikaze Damo Suzuki dopo l'estemporanea esibizione col duo locale dei Don Turbolento della scorsa primavera, performance che tra l'altro mi persi. Rimedio stasera, allettato da una formazione che schiera Xabier Iriondo, Enrico Gabrielli dei Calibro 35, Cristiano Calcagnile, che se frequentate queste pagine conoscerete almeno per il bellissimo progetto Blastula e Manuel Agnelli, dal punto di vista musicale l'anello debole, ma utile a richiamare un'orda di insopportabili culone che per tutto il concerto occuperanno inutilmente spazio e starnazzeranno fastidiosamente.

Read more

Gianni Lenoci/Gianni Mimmo – Reciprocal Uncles (Amirani, 2010)

In contemporanea al duo che vede coinvolto Cristiano Calcagnile e Monica Demuru (Blastula) la Amirani spara quest'altra coppia che vede coinvolti il patron della label pavese e quel Gianni Lenoci che qualche tempo fa aveva partecipato ad un lavoro in trio con Carlos Zingaro e Marcello Magliocchi uscito per la stessa ed intitolato Serendipity. Oltre ad avere una fisionomia sempre più chiara, il catalogo Amirani è ricco di lavori in duo, forse proprio perché come diceva lo stesso Gianni Mimmo in qualche intervista "in duo non ci si può nascondere". …

Read more
Back to top