since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: clock dva

The Tapes – News From Nowhere (Luce Sia, 2019)

Ancora un insapettato blast from the past per Luce Sia che questa volta fa riemergere dal passato remoto la creatura dei genovesi fratelli Drago. I The Tapes sono un’ inquietante dark wave tra Giorgio Moroder, SPK e le cavalcate anni novanta dei Clock Dva. Un lavoro quindi tutt’altro che pesante o faticoso anche per i…

Read more

Clock DVA – 18/10/2014 Interzona (Verona)

Dopo la data saltata all’ultimo momento la scorsa primavera, finalmente si concretizza la possibilità di vedere i Clock DVA all’Interzona, data intermedia di un mini-tour italiano che ha già toccato Torino e si concluderà a Milano. L’occasione di assistere al concerto di un nome leggendario di quella che è stata una delle ultime avanguardie è allettante, sebbene il rischio sia che tutto si risolva in un puro e semplice revival. …

Read more

Red Sector A – Transients (Silentes, 2014)

La metà dei ’90 passati a riempire le piste da ballo alternative di mezza Europa, nascosto sotto vari pseudonimi, poi collaborazioni con etichette importanti quali Minus Habens e Relaese: è un percorso che ha valicato diversi steccati quello di Andrea Bellucci, che infatti ci consegna ora un disco difficilmente etichettabile. …

Read more

Alessandro Ludovico – 25 Minus Habens eXperYenZ (Minus Habens/Edizioni Pool/Puglia Sounds, 2013)

Venticinque anni sono un bel traguardo per una label indipendente delle nostre parti, sebbene l’etichetta di italianità sia certamente restrittiva per una realtà come la Minus Habens, radicata in quel di Bari ma con la mente da sempre sintonizzata con le tendenze più attuali del panorama internazionale. A dirla tutta è restrittiva anche la definizione di label discografica, visti gli ambiti frequentati dalla creatura di Ivan Iusco, ambiti che vengono tutti affrontati in questo libro di ben 224 pagine curato da Alessandro Ludovico, direttore della rivista Neural. …

Read more
Back to top