since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: boards of canada

Crayon Mortel – Piel (51Beats, 2015)

L’etichetta nostrana 51Beats ci ha abituato ormai alle scoperte dal sottobosco italiano e pubblica un altro esordio di musica elettronica vicina al dancefloor ma anche alla IDM d’atmosfera: Crayon Mortel risponde al nome di Alessio Bressan e in trenta minuti riesce a fare compiere ai nostri corpi e alle nostre menti un bel viaggio sonoro. …

Read more

Deison & Mingle – Everything Collapse(d) (Aagoo/Rev Laboratories, 2014)

Pochi mesi fa un interessante articolo di Antonio Ciarletta su Blow Up, intitolato New Millenarism, prendeva in esame alcuni album capaci di cogliere lo spirito del tempo presente, tornando alla narrazione dopo gli anni della rinuncia dettata dal post-moderno. I lavori analizzati erano Tomorrow’s Harvest dei Boards Of Canada insieme ai più recenti dischi di Jer Moff e Paul Jebanasam, ma non dubito che, fosse stato già disponibile, anche Everything Collapse(d) avrebbe fatto parte del lotto. …

Read more

Kleemar/Trus! – Banana Split (God Bless This Mess/Moonlee, 2013)

Era da un po’ di tempo che non ascoltavamo musica proveniente dalla Slovenia: ci pensa lo split LP tra le due band Kleemar e Trus! a tenerci aggiornati su come proseguono le cose nella scena indipendente dei nostri vicini di casa. Kleemar è l’acronimo di Matej Koncan e si muove sui territori di una IDM dolciastra a presa rapida, mentre i Trus! sono un trio postpunk/rock con un bel tiro. …

Read more

Leeza – Somewhere Out There (Afe, 2011)

Il milanese Luca Di Mattei si prodiga nella produzione di questo Somewhere Out There e lo fa con molta cura: la sua creatura si chiama Leeza e segue un percorso ben chiaro e definito. Infatti tra tutti i dischi Afe che mi è capitato di ascoltare questo è quello più Warp-oriented: Leeza segue i canoni della famosa etichetta degli anni '90 mescolando al meglio e con cura tutti gli stilemi del suono della label di Sheffield. …

Read more
Back to top