Tag Archives: bemydelay

Maurizio Abate – A Way To Nowhere (Boring Machines/Black Sweat, 2014)

Membro del collettivo Eternal Zio e collaboratore dei più svariati musicisti (Jooklo Duo, Kawabata Makoto degli Acid Mothers Temple, BeMyDelay…) Maurizio Abate, nell’inverno del 2013, si è ritirato sulle Alpi Orobie in compagnia dei suoi soli strumenti – chitarre, ghironda, melodica, synth – e si è preso il suo tempo per camminare, fumare, suonare. Ne è uscito un disco che, in tempi  di occultismi a buon mercato, hippie in tragico ritardo ed etno-musicisti cresciuti guardando Turisti Per Caso, fa piazza pulita di generi ed etichette, tornando a far ruotare il discorso solo intorno alla musica. …

Read more

DuChamp – Nar (Boring Machines, 2013)

Di questi tempi, diciamocelo chiaro e tondo, è difficile trovare un album di drone che non rompa le palle, un po’ perché in materia quasi tutto è ormai stato detto, un po’ perché il genere è inflazionatissimo e sempre più spesso ci si trova a pensare “questo lo posso fare anch’io”. Poi certo, molto dipende dallo stato d’animo dell’ascoltatore, dal gusto, dalla predisposizione, ma nulla toglie che a un freddo ascolto, buona parte della roba in giro suoni tutta uguale. …

Read more

Bemydelay – Hazy Lights (Boring Machines, 2013)

Dopo le atmosfere eteree e la chitarra in loop di To The Other Side, torna Marcella Riccardi (già in Franklin Delano, Blake/e/e/e e Massimo Volume) con il solo project Bemydelay. I titoli dei due lavori sono già dei preziosi indizi sul contenuto: mentre con il precedente, come accennato, ci si abbandonava a melodie ipnotiche e stratificate in cui la stessa voce veniva posta sullo stesso livello di qualsiasi altro strumento eclettico suonato nelle tracce, in Hazy Lights l’approccio è diverso, i vari accordi effettati, i delay vengono archiviati lasciando spazio ad un suono minimale e scarno, fatto spesso di due – tre laconici accordi.

Read more

My Dear Killer – The Electric Dragon Of Venus (Boring Machines, 2013)

Sorprende vedere come un’etichetta nota per la musica di ricerca come la Boring Machines stia, col tempo, accogliendo sotto la propria ala protettrice una serie di musicisti dediti a suoni più tradizionali e che per comodità potremmo definire folk, ma che in realtà battono tutte le strade lungo cui tale genere si snoda: dopo la trilogia di Rella The Woodcutter e in attesa del nuovo Bemydelay, che si annuncia assai diverso da To The Other Side, torna da queste parti My Dear Killer. …

Read more

Blast from the past!

The Brain Washing Machine - S/T (Autoprodotto, 2007)

Roccioso hard rock di matrice americana quello di The Brain Washing Machine, che ben si inserisce nella ormai tradizionale e…

04 Jan 2008 Reviews

Read more

Erdem Helvacıoğlu, Şirin Pancaroğlu - Resonating Universes (Sargasso, 2011)

Nuovo capitolo per Erdem Helvacıoğlu, inarrestabile compositore turco che si muove fra musica colta e colonne sonore. Per chi di…

20 Jan 2012 Reviews

Read more

Sonic Youth - Simon Werner A Disparu (SYR, 2011)

Come abitudine da qualche anno a questa parte i Sonic Youth, parallelamente alla loro discografia diciamo "ufficiale" e su major,…

07 Apr 2011 Reviews

Read more

Uncode Duello - Tre (Wallace, 2009)

Xabier Iriondo e Paolo Cantù sempre più coinvolti in un ritorno alle origini, o meglio, diciamo che il "bat duo"…

19 Dec 2009 Reviews

Read more

Zero Centigrade - Umber (Observatoire, 2012)

Posto che dovrei aver vergogna per il ritardo con cui recensisco questo disco, spero di dargli il risalto che merita…

07 Sep 2012 Reviews

Read more

God Fires Man - Life Like (Arctic Rodeo, 2009)

Con il passare del tempo e degli ascolti, a forza di sottopormi alle peggiori nefandezze sperimentali, rumoristiche ed a-melodiche, a…

16 Jul 2009 Reviews

Read more

Sincope records: mamma mia quanto rumore!

Nei primi due anni di vita Sincope ha prodotto un buon numero di uscite, dedicandosi in primis alla musica che…

12 May 2012 Articles

Read more

Vanessa Van Basten - La Stanza Di Swedenborg (Eibon, 2006)

Uno dei gruppi genovesi più "chiaccherati" del momento? Non saprei, non abitando neppure nella Superba dura valutarne la fama in…

26 Feb 2007 Reviews

Read more

Malkomforto - S/T (Taxi Driver/Dischi Decenti, 2016)

Delicato screamo tardo anni Novanta per una band presumibilmente giovane che arricchisce il proprio disagio urbano attraverso una malinconica e…

06 Apr 2017 Reviews

Read more

Gurubanana – Karmasoda (Shyrec, 2011)

Se uno dice "pop rock", voi cosa pensate? Possono due paroline così generiche inquadrare la sostanza di un disco? Non…

11 Oct 2011 Reviews

Read more

My Disco - Little Joy (Shock/Temporary Residence, 2010)

I melbournians My Disco con questo Little Joy rispettano in pieno la regola aurea del rock and roll: infatti, come…

10 Jan 2011 Reviews

Read more

St.Ride - Cercando Niente (Niente, 2010)

Che qui a Genova nascesse una etichetta così interessante non ce lo sognavamo nemmeno: invece Edoardo e Maurizio degli St.Ride…

23 Jun 2010 Reviews

Read more

Davide Tidoni - I Noitasi Inoi (Trovarobato, 2008)

Conoscevo la Trovarobato come un'etichetta che si dedicava in prevalenza a musica ascoltabile se non quasi pop, ed invece a…

10 Aug 2008 Reviews

Read more

Modotti - Come Ti Senti (Upupa/Fooltribe, 2016)

I Modotti sono un trio bolognese. Si chiamano così in onore di quella gran donna che è stata Tina Modotti.…

24 Feb 2016 Reviews

Read more

Philippe Petit - Fire-Walking To Wonderland (The Extraordinary Tale Of…

Ritorno sia della AAgoo (che per chi non lo sapesse ha anche in catalogo i nostranissimi Father Murphy) e per…

19 Oct 2012 Reviews

Read more

Blake/e/e/e - Border Radio (Unhip, 2008)

Archiviati i Franklin Delano, Paolo Iocca, anche qui accompagnato da Marcella Riccardi, torna in pista con il nuovo progetto Blake/e/e/e.…

12 Nov 2008 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top