since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Spring Is Reverb – This Youth (Stone On Saturn, 2009)

E bravi questi Spring Is Reverb, fiorentini che si fanno produrre questo godibile mini d’esordio nientepopòdimeno che dal buon Magistrali: un post-rock energico di matrice post-punk (se scrivo ancora una volta "post" questa recensione uscirà post-uma, giuro) e noise davvero pregevole nelle intenzioni e nei suoni, anche se non ancora completamente efficace nella messa a fuoco. I tentativi di distaccarsi dalle consuete post-ure (ops), infatti, ancora mal si amalgamano all’insieme: l’incerta coda jazzata di Percolation Theory, pezzo altrimenti felicemente equidistante tra Spiderland e Four Great Points, la coda zoppicante di Do Not Solve, pezzaccio altrimenti davvero notevole e sufficientemente urticante, gli inserti dissonanti scuola skin graft di We/Still (davvero molto azzeccata e suggestiva qui, invece, tutta la parte chitarristica finale)… Insomma: ciò che rimane dall’ascolto, al di là delle ingombranti influenze, sono gli ottimi spunti più prettamente "noise" (anche nel cantato: la voce impastata e tremolante alla David Yow di Do Not Solve), la piacevole sensazione che questi ragazzacci abbiano appena iniziato ad esplorare le loro potenzialità (si senta la conclusiva Godard? Pt.II, più krauta ed avventurosa per quanto ancora incerta nello sviluppo e vicinissima ai 90 Day Man del folgorante esordio (It (Is) It) Critical Band) e quella, ancor più piacevole, di trovarsi di fronte ad una possibile promessa. Alla prossima, quindi.

Tagged under: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top