Shelly Johnson Broke My Heart – Brighter (Stop!, 2011)

Caspita. La malinconia tutta all'improvviso. L'estate sta finendo dal punto di vista solare ed è finita per tutto il resto. Fine dei bagni, fine degli spalmamenti in spiaggia per avere un colorito sano almeno due mesi all'anno, del cazzeggio tra aperitivi e dormite clamorose, di shorts & ciabatte. Poi uno si sente Brighter con le sue, poche purtroppo, tracce tirate q.b. – come nelle ricette della nonna – costruite su doppie voci e giri semplici e frizzantini e sta già meglio. Gli autori di cotanta grazia sono una band di Rimini che risponde al nome di Shelly Johnson Broke My Heart e che in passato e non solo ha sicuramente apprezzato band uscite dallo strabordante calderone del brit indie stile Ash e My Vitriol.
Per il trio nostrano attivo dal 2009 che deve il nome a un personaggio di Twin Peaks (dai… Shelley era una delle tante 'amiche' di Bobby, il ragazzo di Laura Palmer…), sono rullate da singolo targato My Bloody Valentine a ogni minima variazione e chitarre in parte dedite al Big Muff più saturato – Hope Like There's No Tomorrow -, ma anche pezzi che si rifanno in modo assolutamente piacevole a creazioni d'ispirazione shoegaze  – Petrinne Sonne – o a un indie rock curato che non fa sconti agli amanti del genere. C'è tutto il pacchetto completo di testi che inneggiano alla tristezza cupa da amorazzo andato a male e al disagio che ogni buon giovine un pò prova sempre. Perchè non ammettere che tutta questa solarità fa piacere alla mente che a Settembre cerca sempre di fare bilanci? Rimandiamo ancora un pò, anche grazie a questi ragazzi che sembrano insistere sul fatto che l'estate, in fondo, è uno stato mentale. E io qui mi sento come ai primi di Luglio.

Tagged under: , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Arbdesastr - S/T (Autoprodotto, 2006)

Dopo un sacco di ascolti mordi e fuggi su Myspace ecco un promo autoprodotto degno di menzione: Arbedesastr è un…

13 Dec 2006 Reviews

Read more

Beats Me! - Out Of The Box (Autoprodotto, 2011)

Frizzantissimo trio romano dedito sia stilisticamente che propositivamente al punk rock settantasette americano con una strizzatina di Buzzcocks. Considerdando…

12 Dec 2011 Reviews

Read more

Francesco Giannico - Luminance (Somehow, 2013)

Il titolo di Luminance è accompagnato dalla frase di Leonard Cohen "There is a crack, a crack in everything. That's…

11 Jul 2013 Reviews

Read more

Girl Talk - Night Ripper (Illegal Art, 2006)

Quando ci sei dentro non puoi più scappare. A volte la musica è il nostro stupido e frenetico amore per…

02 Apr 2007 Reviews

Read more

John Holland Experience - S/T (Taxi Driver/Edison Box/ DreaminGorilla e…

La punta di forza di questo lavoro è l’insolito ma prepotente cantato in italiano che inevitabilmente trasfigura il prodotto da…

23 Sep 2016 Reviews

Read more

Ivan Iusco - Transients (Minus Habens, 2015)

Per l'ennesima volta collidiamo con i mille mondi del magmatico maitre della Minus Habens che, nuovamente, ci investe di visioni…

09 Dec 2015 Reviews

Read more

Meteor – Có Còl E Raspe (Dischi Bervisti/Villa Inferno/OffSet/Neon…

Ne è passato di tempo da quando questi due scapestrati bresciani avevano dato notizie di sé col 7” one side…

04 Oct 2013 Reviews

Read more

Yuk! Interventi a cadenza casuale e necessaria numero 1 -…

Nel deserto delle proposte fritte e rifritte, ogni tanto mi capita di andare a cozzare con delle cose veramente personali…

15 Sep 2012 Articles

Read more

Corpoparassita - Il Trapasso Nei Voti Battesimali (Buh, 2011)

Nuovissimo CDr per i Corpoparassita che sancisce il definitivo abbandono di quei suoni sci-fi che me li rendevano un po'…

01 Jun 2011 Reviews

Read more

Daniele Ciullini - Poisoning At Home (Luce Sia, 2020)

Nella migliore tradizione della urticante label svizzera ci avviciniamo al nuovo lavoro di Daniele Ciullini e immediatamente veniamo proiettati in…

01 Dec 2020 Reviews

Read more

Iceburn/Ascend/Eagle Twin: la poetica del ghiaccio e del fuoco di…

Riprendiamo e concludiamo il racconto delle vicende di Gentry Densley e delle sue creature, ripartendo dall'ultimo periodo degli Iceburn, quello…

06 Mar 2012 Articles

Read more

Paal Nilssen-Love - New Brazilian Funk / New Japanese Noise…

Spesso è difficile seguire con attenzione scene tanto produttive come quella improvvisativa, fatta di infinite occasioni di confronto e innumerevoli…

14 May 2019 Reviews

Read more

Gräfenberg - The Grind Album (Solitude Beast, 2010)

Dopo i Crampi Punk, i Void, i Kermit e la cronaca nera condita a botte di amianto ecco qualcosa di…

05 Jan 2011 Reviews

Read more

Tetrics - S/T (Autoprodotto, 2012)

I Tetrics nascono come dinamica cover band della provincia anconetana, qui all'esordio con pezzi tutti originali. Apparentemente non ci sono…

11 Jun 2013 Reviews

Read more

Nadja + Whitehorse + Ivens + MV - 15/10/10 The…

Arriviamo giusto in tempo all'ultima data disponibile nel continente australiano per vedere i Nadja, che hanno accompagnato i Dead Meadow…

12 Sep 2010 Live

Read more

Clara Clara - AA (SK, 2008)

A parte una evidente e malcelata passione per la lettera A, allitterata e ripetuta all'eccesso tra nome del gruppo e…

14 Sep 2008 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top