Sergeant Buzfuz – Here Come The Popes (Part Three) (Blang, 2009)

Here Come the Popes è una serie di singoli incisa dai Sergeant Buzfuz, bizzarra compagine di stanza a South London, con il dichiarato intento di musicare "il periodo più sordido nella storia del Papato", ovvero il lasso di tempo che intercorre tra i secoli XII e XIII. Il presente dischetto ne costituisce la terza parte, e, a quanto pare, sta raccogliendo numerosi consensi in patria, in particolare nell'ambiente radiofonico più attento ai sussulti sotterranei.
In effetti le qualità per destare attenzione ci sono tutti, dal piglio scanzonato alla voce cantilenante, passando per un giro di tastiera insistente ma intrigante, che rendono il pezzo in questione un'interessante scampolo di quello che questa band proveniente da Albione è capace di offrire. Un aggiornamento post-punk per i tempi che corrono, insomma, venato di sottile psichedelia di stampo Teardrop Explodesiano: in un ambiente musicale fatto perlopiù di cloni degli Oasis, non è cosa da poco.

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Aucan + Nexus - 07/08/09 Goose Festival (Zevio - VR)

Dopo che la brigata genovese, quasi unanime, aveva cantato le lodi della data lavagnese degli Aucan, non ho potuto esimermi…

14 Sep 2009 Live

Read more

La Morte + Valerio Cosi – 27/04/2014 Santa Maria In…

Una notte di freddo e acqua a catinelle che più della fine di aprile pare annunciare l’inizio dell’autunno, l’Adige gonfio,…

16 May 2014 Live

Read more

Claudio Parodi - The Mother Of All Feedback (Extreme, 2009)

Terzo giro di boa per il ligure Claudio Parodi e terzo disco che mette in luce quanto si tratti del…

29 Sep 2009 Reviews

Read more

Transmontane – Staring Back At You (Sick Room, 2012)

Ryan Duncan aka Transmontane, cofondatore dell'etichetta Sick Room, imbraccia da solo una chitarra dal suono sporco e subito si sprecano…

15 Oct 2012 Reviews

Read more

Don Vito/Bogong In Action – Split 7” (Lemming/Brigadisco et al.,…

Merita una segnalazione questo split in vinile diviso fra Don Vito, gruppo che, a discapito del nome, proviene dalla Germania …

20 Jan 2012 Reviews

Read more

Mara Carlyle - The Lovely (Accidental, 2004)

C'è un punto in Punch Drunk Love, Ubriaco d'Amore di Paul Thomas Anderson, dove, nel turbinio di violenza, reazioni inconsulte,…

14 Sep 2006 Reviews

Read more

Ground Unicorn Horn - S/T (Three.One.G, 2007)

Piccoli oggettini e deformazioni fisiche. Ossa inesistenti e problemi di dieta. Temporanei divertissement di annoiati e insofferenti capipopolo. Tutto…

14 Feb 2008 Reviews

Read more

X-Mary - X-Mary Al Circo (Coproduzione, 2007)

Tornano i nostri eroi da San Colombano Al Lambro e ci regalano un viaggio al circo, a Fatima e in…

29 Mar 2008 Reviews

Read more

The Great Saunites & Attilio Novellino - Radicalisme Mècanique (Manza…

One side strikes back. Torna il formato vinilico più gettonato degli ultimi tempi, una volta tanto giustificato non da mere…

26 Feb 2014 Reviews

Read more

Scosse Elettriche - Rock Cut (MC Non Piangere, 2022)

Registrato nel corso del 2020 da Davide Zolli e Riccardo Sinigaglia. Batteria e percussioni il primo, piano, tastiere, sintetizzatori e…

17 May 2022 Reviews

Read more

Joshua – Choices (Arctic Rodeo, 2011)

Forse a qualcuno, (a differenza del precedente nome dei labelmates Vs. Antilope) il nome Joshua dirà ancora qualcosa. Band minore…

03 Sep 2011 Reviews

Read more

Exit Verse - S/T (Damnably/Ernest Jenning, 2014)

L'inglese Damnably continua a seguire le ormai vecchie glorie degli anni novanta e stavolta, dopo avere fatto uscire il suo…

27 Feb 2015 Reviews

Read more

Gerda/Lleroy – Vipera/Siluro (Bloody Sound Fuctory, 2017)

Fra tutti i 7” della serie Volumorama finora usciti questo marchigiano DOP non è forse quello dal peso specifico maggiore…

02 Oct 2017 Reviews

Read more

Gianluca Becuzzi/Fabio Orsi - The Stones Know Everything (Digitalis Industries,…

Grande Digitalis che a quanto pare ha scoperto la "major league" italica visto che dopo questo Becuzzi/Orsi ci sta per…

19 Sep 2007 Reviews

Read more

My Dear Killer/Rella The Woodcutter – Split 7" (Boring Machines,…

Altro bel dischetto che si confà a questa stagione fredda e nebbiosa (benché, ufficialmente, sia uscito addirittura a Ferragosto). A…

16 Dec 2011 Reviews

Read more

Ty Segall + JC Satan – 02/11/2014 Interzona (Verona)

Serata post Halloween all’Interzona, con qualche reduce della sera precedente che ancora si aggira nella sala e del quale renderemo…

07 Nov 2014 Live

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top