since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Selfimperfectionist – Making A False Move (OTCR, 2017)

Selfimperfectionist è l’alter ego musicale del torinese Giorgio Pilon, attivo già da parecchi anni con questo moniker: negli anni il suono si è andato via via affinando fino ad arrivare alla elettronica proposta in questa cassetta autoprodotta sulla sua OTCR (Only The Clouds Remain, dal nome di un suo altro progetto). Il suono digitale Warp records è ibridato con echi di synth wave a comporre una elettronica ambientale melodica con ritmiche non banali: i quattro brani non sono però sterile riproposizione di cose già sentite e vivono benissimo di vita propria, tra atmosfere malinconiche e rarefatte ma mai rassicuranti, è anzi una inquietudine serpeggiante a tenere sempre alta la tensione; le atmosfere di Making A False Move inoltre ben si sposano con il tema che le ha ispirate, ovvero la gentrificazione londinese che è descritta nelle belle foto dell’artwork, per una uscita davvero gradevole e molto curata.

Tagged under: , ,

Leave a Reply

Back to top