Scum From The Sun – S/T (Afe, 2009)

Mettete insieme uno street rocker, Black Mickey dei Long Dong Silver e un musicista industrial/EBM, Cash dei Filthy Generation, aggiungete qualche collaboratore, fate masterizzare il tutto da Giuseppe Ielasi e il risultato non sarà assolutamente prevedibile. Scum From The Sun veleggia lontano dalle rotte seguite dai gruppi d’origine, proponendoci una musica volutamente fredda e meditativa, fra il dub e l’ambient più scuro, ma con una forte componente elettrica che impedisce un eccessivo sbilanciamento verso suoni troppo astratti e bidimensionali. L’incedere drammatico dell’iniziale La Caduta Prima Del Distacco, battiti monotoni e lenti ad accompagnare un basso austero su una base sporca di synth, che con lento crescendo si arricchisce di suoni sintetici, traccia le linee di un doom futuristico, come se i Pink Floyd pompeiani fossero trasportati al centro di una moderna metropoli in rovina. È questo, fin da subito, il pezzo migliore della raccolta e sfuma, senza soluzione di continuità, in Caput Corvi, paesaggi desolati e reminescenze dei Winsdor For The Derby più minimalisti, con delicati giri di chitarra destinati a estinguersi, nella successiva Eris, in favore di un’ambient attraversato da suoni spaziali, che a sua volta degenera in un post-industrial prossimo all’MB meno ostico. In chiusura il basso torna a intrecciarsi coi sintetizzatori, in un’atmosfera ancora non pacificata e che solo negli ultimi minuti suggerisce un’ipotesi di serenità.
Disco che necessita di alcuni ascolti per essere apprezzato appieno e che avrebbe forse guadagnato da una scaletta invertita, col pathos che sale fino al climax di quello che qui è il primo pezzo, è comunque l’ennesima conferma dell’ottimo lavoro svolto dall’Afe nel campo della ricerca e valorizzazione dei talenti. Nota di merito per l’originale confezione in metallo e plastica trasparente.

Tagged under: , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Atlantic/Pacific - Meet Your New Love (Arctic Rodeo, 2010)

No amici, non si tratta di uno split, ma del nome per il progetto scelto da Garrett Klahn già in…

07 Sep 2010 Reviews

Read more

Replace The Battery - Daily Birthday (In The Bottle, 2010)

Non male, l’esordio di questo quintetto padovano che risponde al nome di Repalce the Battery. Però. Citano Explosion In The…

26 Jan 2011 Reviews

Read more

15 anni di ODRZ – 12/12/2015 Spazio Ligera (Milano)

Anche se dalla data è passato un po’ di tempo e gli infiniti impegni della vita non ci hanno permesso…

08 Jan 2016 Live

Read more

OvO – Crocevia (Load, 2009)

Tornano gli OvO e questa volta la release è 100% "made in Usa" come buona parte delle armi con cui…

10 Jan 2009 Reviews

Read more

Built To Spill - You In Reverse (Warner Bros, 2006)

Premesso che qualsiasi uscita sotto questo nome andrebbe acquistata a scatola chiusa (compreso il tanto criticato Ancient Melodies Of The…

29 Sep 2006 Reviews

Read more

Levis Hostel - Star Bell Jar (Persian Surgery, 2009)

"Lo spirito del Natale ci ammorberà fino alla prossima estate", questo sottotitolo accompagna l'esordio dei pescaresi Levis Hostel dopo il…

20 Dec 2009 Reviews

Read more

Eat The Rabbit - S/T (Marsiglia/QueSuerte, 2008)

Amedeo Scofone è uno dei pochissimi artisti che canta come parla e quindi parla come mangia. Nel senso che…

22 Dec 2008 Reviews

Read more

T.A.C. - Chaosphere (Old Europa Café, 2013)

Rispolverato fuori dal cassetto di Simon Balestrazzi, esce a quindici anni di distanza questo Chaosphere, registrato infatti nel 1997/1998 ma…

01 Jul 2013 Reviews

Read more

Plasma Expander - Kimidanzeigen (Wallace, 2009)

Ritornano i rocker sardi e lo fanno con un disco che li vede ancora più raffinati, non tanto nel suono…

22 Dec 2009 Reviews

Read more

Tim Berne & Los Totopos - 21/01/11 Teatro Torresino (Padova)

Tim Berne. Un uomo che ha lavorato con tutti i nomi "che contano" in un certo modo di fare jazz,…

03 Feb 2011 Live

Read more

Red Stars Over Tokio - Helen In The Mirror (Hot…

Quale potrebbe essere l'hobby di un ex hardcore kid (in passato bassista nei belgi Nations On Fire e tenutario dell'etichetta…

23 Mar 2010 Reviews

Read more

Saffronkeira - A New Life (Denovali, 2012)

Saffronkeira è un disco che lambisce diversi territori sonori con gusto e ottime doti tecniche: questo A New Life è…

30 Nov 2012 Reviews

Read more

Dream Weapon Ritual - Like A Tree Growing Out Of…

Per quel che mi concerne associavo Simon Balestrazzi alla produzione dell'ultimo Bron Y Aur e del disco d'esordio dei Plasma…

26 Mar 2009 Reviews

Read more

Gerda - Black Queer (Wallace/Shove, 2018)

Come sempre imprevedibili i Gerda ci arrivano sotto la faccia con l'ennesimo lavoro slabbrato, zoppicante ma anche potente e disperato…

26 May 2018 Reviews

Read more

Guazzaloca/Marraffa/Guerri/Brzytwa - From The Tale Of Pigling Bland (Setola Di…

Se masticate un po' di improvvisazione non penso di dover aggiungere nulla, se non che qui si tratta dell'impro che…

19 Jul 2010 Reviews

Read more

Path Festival – 28-30/08/14, Verona

Nel panorama dei festival e appuntamenti dedicati alla musica elettronica e dintorni, una serie di eventi piuttosto capillari sparsi in…

20 Sep 2014 Live

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top