Robert Turman – Three Parts (Cejero, 2014)

Farsi le ossa in compagnia di Boyd Rice e collaborare al primo 7” dei NON Mode Of Infection/Knife Ladder è cosa che certamente segna e sebbene Robert Turman non abbia seguito le orme di mr. Total War, un certo gusto eclettico, pur limitato al campo musicale (per fortuna, dirà qualcuno), gli è comunque rimasto. Three Parts è l’ennesimo tassello del mosaico.
In queste registrazioni, effettuate con un quattro piste nel lontano 1991 e ora ripescate e pubblicate dalla danese Cejero, ascoltiamo il suo lato più psichedelico (inteso in senso assai ampio) e meno rumoroso, con tutta la “sporcizia sonora” relegata sullo sfondo. A legare le composizioni presenti sulle due facce del vinile è l’idea di ripetizione seriale: un suono continuo fa da spina dorsale alle tre composizioni, mentre altri suoni si aggiungono man mano a fornire variazioni e coloriture, facendo lentamente mutare la traccia. Sul primo lato, gli oltre quindici minuti dell’unico brano permettono lo sviluppo più compiuto dell’idea: dalle cadenze ipnotiche, anche un tantino paranoiche, dell’inizio, si passa al faticoso avanzare della seconda metà, dove, fra tocchi di piano di gusto minimalista e synth dilatati, il suono cardine finisce per inabissarsi lasciando spazio ad atmosfere siderali. Sulla seconda facciata due brani più brevi giocano comunque con le reiterazioni e, prossimi a certa estetica anni ’80, creano un senso d’attesa e tensione che potrebbe ricordare il prog più orrorifico e cinematico. Tuttavia, fin da subito, si ha la consapevolezza che nulla di veramente drammatico accadrà e ciò permette di abbandonarsi e farsi trasportare dalla musica fino alla conclusione. Three Parts è un ripescaggio non imprescindibile ma utile a evidenziate una delle tante sfaccettature di un artista che, anziché sviluppare la propria carriera in un unico campo ha preferito la ricerca ad ampio raggio, con ottimi risultati.

Robert Turman si esibirà al Path Festival di Verona venerdì 29 agosto

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Magnetica Ars Lab/Maurizio Bianchi - LoopKlangeNoise (Final Muzik, 2013)

Il 2013 non smette di portare alla luce altre collaborazioni di Maurizio Bianchi (ma non aveva annunciato il suo addio…

06 Nov 2013 Reviews

Read more

Sodapop Fizz - Anno 3 Puntata 15 (29/01/15)

Per la puntata numero quindici della terza stagione di The Sodapop Fizz Emiliano e Stefano ospitano in trasmissione Guido "Bisa"…

02 Feb 2015 Podcasts

Read more

Gay Beast - Second Wave (Skin Graft, 2009)

Partiamo dai Devo. La loro Timing X, da Duty Now For The Future, è ripresa per intero dai Gay Beast…

16 Oct 2009 Reviews

Read more

Eremite - Dragonarius (Taxi Driver, 2013)

Esordio genovese con tutte le caratteristiche per accattivarsi gli amanti di ogni declinazione di (post) metal moderno. Le elucubrazioni di…

07 May 2013 Reviews

Read more

Sodapop Fizz – Anno 3 Puntata 4 (30/10/14)

Quarta puntata della terza stagione di The Sodapop Fizz: Emiliano e Stefano in diretta con l'ospite speciale Andrea Ics Ferraris che…

03 Nov 2014 Podcasts

Read more

K11 - Waiting For The Darkness (Afe, 2010)

Già in precedenza mi era capitato di leggere o veder comparire qua e là il nome di un musicista e…

09 Jul 2010 Reviews

Read more

Kenta Kamiyama - Side Effects (Stochastic Resonance, 2018)

In genere non amo riportare stralci dei comunicati stampa, soprattutto quando pretendono di inquadrare, non di rado banalizzandolo, quanto ci…

04 May 2018 Reviews

Read more

Bachi Da Pietra - Festivalbug (Corpoc, 2013)

Non sono passate dodici lune dall’uscita di Quintale che già il baco torna a farsi sentire: il suo lavoro è…

20 Dec 2013 Reviews

Read more

Langhorne Slim - 25/06/09 Arci Kroen (Villafranca - VR)

Il maltempo, che ha caratterizzato l'inizio dell'estate, segna profondamente anche questa serata: prima un forte acquazzone respinge il tentativo di…

02 Jul 2009 Live

Read more

I Camillas - Le Politiche Del Prato (DischidiPlastica/MarinaioGaio/Wallace/Tafuzzy, 2009)

I Camillas portano bene! Ma dico sul serio. Qual' è la linea di confine tra un pugno di canzoni demenziali…

09 Dec 2009 Reviews

Read more

Mamuthones – More Alien Than Aliens (Boring Machines/Corpoc, 2013)

Ne è passato di tempo dall'ultima uscita discografica dei Mamuthones e le esibizioni a cui abbiamo assistito nel corso di…

03 Jan 2014 Reviews

Read more

Jello Biafra/Guantanamo School Of Medecine + Panico - 27/08/09 Festa…

Serata punk revival alla festa di Radio Onda d'Urto, vecchie glorie in nuove forme per la gioia di grandi e…

27 Sep 2009 Live

Read more

EAReNOW - Eclipse (Wallace, 2009)

Qualcuno di voi se li ricorderà per un bel 3" mcd d'esordio che ormai risale al 2003, ma mai ritorno…

24 Jun 2009 Reviews

Read more

Hunting The Beast – When Night Falls… (Hellbones, 2019)

Non cambierà la storia della musica questo When Night Falls…, nemmeno limitatamente al genere a cui appartiene. Non lascerà neppure…

08 Jul 2020 Reviews

Read more

Satan Is My Brother - S/T (Boring Machines, 2007)

Gruppo che annovera qualche membro degli Yellow Capra, ma differente dal progetto madre la musica si trova in tutt'altro emisfero.…

09 Jan 2008 Reviews

Read more

The Orange Man Theory - Giants, Demons And Flocks Of…

Indefessa e decisa la band romana The Orange Man Theory continua il proprio percorso interrotto con il precedente lavoro muovendosi…

07 Jan 2014 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top