since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Philippe Petit – Hitch-Hiking Thru Bronze Mirrors (The Extraordinary Tale Of A Lemon Girl – Chapter III) (Aagoo, 2012)

Terzo e ultimo capitolo della saga della ragazza limone per Philippe Petit: le coordinate sonore su cui si muove questo racconto immaginario sono sempre quelle della colonna sonora condita con elettronica e musica contemporanea. Hitch-Hiking Thru Bronze Mirrors narra del ritorno a casa della ragazza, e come sempre la storia è tutta da immaginare sentendo la musica. Una storia narrata per immagini sonore molto forti, come una riedizione lievemente ammodernata di sountrack di Hitchcock e penso soprattutto a Io Ti Salverò, dove aleggia sempre una inquietudine anche nelle parti più limpide e non mancano climax di tensione. La strumentazione utilizzata è particolare, con un cimbalo e uno psalterion elettrici che donano al disco un suono particolare e magico, uniti a bicchieri, giradischi, percussioni, pianoforte… una autentica orchestra insomma, per un disco che non manca di interessare e incuriosire restando allo stesso tempo godibilissimo e gradevole.

Tagged under: ,

Leave a Reply

Back to top