Paul Beauchamp – Sala B: Rupture (Chew-Z, 2009)

Lo so, è stupido, ma da quando la Chew-Z oltre ad avere le netrelease in download gratuito sul sito rende disponibili le stampe, con tanto di copertina extralusso e grafica, sul CD mi sembra che abbia fatto un gran passo in avanti. Se al nuovo formato delle uscite aggiungete che si tratta anche di gente come Paul Beauchamp o altri, credo che la dica lunga su quanto la lebel a quanto pare non sia fatta così tanto per darsi un tono. Beauchamp ricorda fin dalla grafica la sua appartenenza al giro dei al Larsen ma soprattutto Blind Cave Salamander etc., anche se poi musicalmente si tratta di tutt'altra roba.
Sala B: Rupture infatti è un disco ambient elettronico a tutti gli effetti, drones morbidi talvolta tagliati da suoni acuti digitali, oppure tappeti simil tastiera ma senza mai essere kitsch o prog-kraut dei poveri (per non dire new age). Si tratta di un disco scolastico e molto semplice, ma allo stesso tempo di un lavoro molto efficace, in cui Beauchamp ricorda che a volte basta poco per far fare un viaggio e che ci sono drones e drones. Questi ventotto minuti scarsi di suoni eterei mi hanno ricordato alcune vecchie cose del giro Kranky ed in particolar modo gli Stars Of The Lid dei primi tempi, solo leggermente più asciutti. l'unica traccia che forse si discosta un po' dal resto del lavoro è la conclusiva Gullinkambi dove il torinese acquisito va sul glaciale soprattutto per ciò che concerne il finale. Un lavoro semplice ma ben fatto.

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Ulna - Frcture (Karlrecords, 2008)

Se cercate questo disco su Google trovetere "A ulna fracture is an injury to one of the bones in the…

21 Sep 2008 Reviews

Read more

Nero And The Doggs - Death Blues (Rocketman, 2013)

Probabilmente è vero che di musica non capisco un emerito cazzo. Ma allo stesso tempo credo che non serva un…

11 Dec 2013 Reviews

Read more

AA.VV. - Treatment Effects (Chew-Z, 2007)

Treatment Effects, che arriva ad un anno esatto dalla nascita della net label torinese Chew-Z, è la seconda compilation nel…

10 Jun 2008 Reviews

Read more

Altieri/Balestrazzi/Becuzzi – In Memoriam Of J.G. Ballard (Old Europa Cafè,…

Altieri, Balestrazzi e Becuzzi tributano il maestro della letteratura inglese a tre anni dalla scomparsa e lo fanno tornando sul…

03 Dec 2012 Reviews

Read more

Stefano Ferrian - Amphetamine (dE-NOIZE, 2011)

Un esordio? Non esattamente, visto che si tratta sì del primo disco solista di Stefano Ferrian, ma stiamo comunque parlando…

15 May 2011 Reviews

Read more

The Young Gods – 3/11/2018, Workout Pasubio (Parma)

Il Rumore Del Lutto, festival che indaga i confini fra vita e morte, è ormai un appuntamento fisso dell’autunno parmigiano,…

08 Nov 2018 Live

Read more

Marcus Fjellstrom - Epilogue M EP (Rev Laboratories/Aagoo, 2013)

Marcus Fjellstrom è un musicista elettronico qui al suo quinto disco: il background contemporaneo e da colonna sonora si sente…

26 Jul 2013 Reviews

Read more

Insect Kin - Endless Youth And Other Disease (Autoprodotto, 2008)

Volonteroso quartetto lombardo che ancora crede nel grunge più puro ed intransigente. Riff ossessivi, taglienti, sofferti, quasi a voler…

24 Dec 2008 Reviews

Read more

Uzi & Ari - It Is Freezing Out (Own, 2006)

Il "non-plus-ultra" (pronunciato alla Colle Der Fomento) del pop eccolo qui racchiuso in questo Uzi & Ari, mi sembrava strano…

27 Dec 2006 Reviews

Read more

She Owl - S/T (Broken Toys, 2013)

Del progetto She Owl si parla come di un mostro sacro, si legge di pezzi che suonano come il vento…

03 Jan 2014 Reviews

Read more

Centenaire - S/T (Chief Inspector, 2007)

Devo essere onesto, sentendo melodie facili e giri canticchiabili mi sono subito immaginato fosse la solita menata di disco melodico…

18 Dec 2007 Reviews

Read more

Cernichov – S/T (Cathedral Transmission, 2020)

Cernichov nasce sull’asse Milano-Bruxelles dalla collaborazione fra Marco Mazzucchelli e l’americano, trapiantato nella capitale belga, David Gutman (Tropic of Coldness,…

03 Sep 2020 Reviews

Read more

Blogroll

Ho sempre avuto la mania di prendere appunti dai forum in rete: se un disco lo si mitizzava me lo…

10 Aug 2006 Articles

Read more

Fight Club – Feedback (Sidi/Tornado Ride/Fucking Clinica/Tropo, 2010)

Infrangiamo la prima regola e parliamo del Fight Club: un terzetto bergamasco dedito a un hardcore sparato senza "se" e…

10 May 2010 Reviews

Read more

Cobra Experience – 04/11/10 Locanda Di Campagna (Lonato - BS)

Ultimo concerto dell'anno alla Locanda (si riprenderà a primavera) con il nome da me più atteso, quei Cobra Experience che…

21 Sep 2010 Live

Read more

Sleepmakeswaves - In Today Already Walks Tomorrow (Monotreme, 2014)

Tornano gli australiani già amati con ...And So We Destroyed Everything a stupire e ammaliare con le cinque meravigliose tracce che…

21 May 2014 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top