Om – Decapitalismo (Malintenti/Jestrai, 2010)

Leggero abbassamento del tiro questa volta, pur proveniendo anche loro dalla nostra Tucson (Palermo), per gli Om. I cinque ragazzi siculi propongono un rock a 180° che, come per tanti artisti esordienti, ha troppe cose da dire, ma troppo poco spazio. La musica oscilla tra le coralità della Bandabardò e un piacevole ska sbilenco ricco di fiati e percussioni da ballare. Decapitalismo è comunque un bel disco che non ha nulla da invidiare algli entertainer dei nostri festival estivi. Infatti, se impazzite per Luf, Loschi Dezi e Yo Yo Mundi qui vi sentirete a casa tanto per produzione e arrangiamenti quanto per leggiadria compositiva. Gli inserti del piano e degli strumenti ad ancia sono gradevoli e strutturano le canzoni in modo equilibrato, dando respiro e mantenendo viva l'attenzione dell'ascoltatore. Certo, vien da domandarsi se, con tali doti tecnico-compositive, non potrebbero forse osare un po' di più nella sperimentazione (Io Potrei) e nella ricerca di nuove atmosfere. Sono comunque fiducioso per il futuro.

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

The Carribean - Discontinued Perfume (Hometapes, 2011)

E' rimasto tanto ad aspettare sulla mia scrivania questo disco. Mi ha un pò spiazzato perchè lo trovavo poco inquadrabile.…

22 Sep 2011 Reviews

Read more

Adult Books - Running From The Blows (Burger/Lolipop, 2016)

Che dire nel 2016 di un trio californiano doc (Orange County) che viene definito come punk rock? Che vi siete…

30 Sep 2016 Reviews

Read more

Ty Segall + JC Satan – 02/11/2014 Interzona (Verona)

Serata post Halloween all’Interzona, con qualche reduce della sera precedente che ancora si aggira nella sala e del quale renderemo…

07 Nov 2014 Live

Read more

VV.AA. - B6TCH6 (Solium/Light Item, 2020)

Ammetto che mi ha un po’ inquietato ricevere un’audiocassetta accompagnata solo da questo messaggio: This tape is NOT B6TCH6. B6TCH6 is digitally…

09 Sep 2020 Reviews

Read more

Ultravixen - Il Riskio (Wallace, 2014)

Sono siciliani. E questo come garanzia di qualità dovrebbe bastare per approfondirne lo studio. Su Sodapop li conosciamo già da…

28 Oct 2014 Reviews

Read more

Person L - The Positives (Arctic Rodeo, 2009)

L'instancabile etichetta di Amburgo anche questa volta non manca il colpo, anzi espandendo le vedute e il carattere del…

21 Dec 2009 Reviews

Read more

Sun Kil Moon - Benjii (Caldo Verde, 2014)

Un capolavoro intenso e profondo, e c'è dentro tutta una vita. Basterebbe questa semplice frase per dare lustro al ritorno,…

22 Apr 2014 Reviews

Read more

Lee Gamble - KOCH (PAN, 2014)

Ritorno al futuro. Sarà ormai più di un mese che ascolto questo disco (alternandolo con altro, naturalmente), perchè con le…

16 Oct 2014 Reviews

Read more

Makhno – The Third Season (Neon Paralleli/Wallace/Brigadisco/HYSM? e altri, 2015)

Dove eravamo rimasti? A Federico Ciappini che, su una base di chitarre distortissime, chiedeva due pistole, per “morire come il…

30 Jun 2015 Reviews

Read more

Artimus Pyle - Fucked from birth (Prank, 2006)

Era da tempo che non trovavo gruppi più duri di Zappa che “…è più duro di tuo marito", capaci di…

26 Jul 2006 Reviews

Read more

The Go Find - Brand New Love (Morr Music, 2014)

Il belga Dieter Sermeus porta avanti i suoi The Go Find con un disco ogni tre/quattro anni, siamo arrivati al…

27 Mar 2014 Reviews

Read more

Colony Open Air Day 2 - Pala Brescia 22-23/07/2017 (Brescia)

Ci vuole un po’ di tempo per recuperare le energie in vista di un secondo giorno che si preannuncia impegnativo…

31 Aug 2017 Live

Read more

Carlo Garof – Wheel (Setola Di Maiale, 2020)

Carlo Garof, percussionista e batterista, ha costruito la sua visione attraverso un metodo multidisciplinare che comprende un intenso approfondimento di…

06 Mar 2020 Reviews

Read more

Mara Carlyle - The Lovely (Accidental, 2004)

C'è un punto in Punch Drunk Love, Ubriaco d'Amore di Paul Thomas Anderson, dove, nel turbinio di violenza, reazioni inconsulte,…

14 Sep 2006 Reviews

Read more

The Lay Llamas - GOUD (Black Sweat, 2022)

Non credo che le droghe siano sorprendenti. Raggiunto il livello di stabile assuefazione od abitudine, intendo. Dopo anni di abitudine…

07 Apr 2022 Reviews

Read more

Gianni Gebbia/Stefano Giust/Xabier Iriondo - L’Edera, Il Colle, E La…

Possiamo parlare di supergruppo? Beh fate un po’ voi... e quindi solito discorso che i super gruppi non funzionano? Dipende…

30 Sep 2009 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top