Nedry – In A Dim Light (Monotreme, 2012)

Si dice che nel Regno Unito si stia evolvendo una nuova scena musicale tutta dedita a sonorità che, fino a poco tempo fa, avremmo definito trip-hop. Ebbene, tra i maggiori esponenti di questa ipnotica tendenza ci sono i Nedry, trio che ha base a Londra – formato anche da una giapponese e, guarda caso, un bristoliano – e che è giunto al secondo lavoro dopo una nutrita serie di ep e remix. Tra il materiale più ipnotico di Bjork e una giusta dose di dub, i Nedry creano una musica chill affascinante, capace di essere completamente adeguata sia messa negli indie club storici che suonata live nella line up del Sonar di Bercellona.
Mi colpisce la versatilità vocale di Ayu Okakita, cantante che mi ricorda con piacere Tracy Thorn degli Everything But the Girl, sempre leggera e appoggiata perfettamente sia su pezzi più morbidi – I Would rather Explode – che serrati e angoscianti – sopra a tutti, la splendida TMA – (non per niente viene citato dai tre David Lynch come riferimento tra le fonti di ispirazione. E si è detto tutto…). Ci sono tracce, come il singolo Violaceae, sfacciatamente figlie di un’epoca in cui i Massive Attack erano padroni quasi incontrastati del Bristol Sound e proposte più vicine ad una cultura dance – Havana Nights o la strumentale Land Leviathan -. N.d.R., i Nedry fanno parte della scuderia della Monotreme, etichetta inglese indipendente che proprio quest’anno compie dieci anni, insieme a 65 Days Of Static, Jeniferever e M+A, interessante e molto giovane duo nostrano. Mica niente. Bene, bravi, bis!

Tagged under: , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Franz Rosati - Theory Of Vortex Sound [Outflux I] (Ripples/Capillary…

Franz Rosati pubblica dischi fin dal 2007 e da buon programmatore multimediale costruisce de sé i propri strumenti, ovvero i…

31 Jan 2012 Reviews

Read more

Fast Forward / T Cells - Split 2x3"CD (Three…

Ci si domanda spesso (sì, giuro che ogni tanto mi stupisco a domandarmelo) dove la incredibile forza critica di due…

05 Sep 2006 Reviews

Read more

Rollerball - 4 Corners (Wallace, 2014)

Caso strano i Rollerball: seppure in giro da molti anni, con una discografia importante a cui è difficile stare…

12 Mar 2014 Reviews

Read more

Kitchen Door - Sodapop Edition n.5

Arriva la primavera, ma non è tutta rose e fiori. Abilmente occultata tra innocenti melodie e apparentemente inoffensive canzoni pop,…

28 Feb 2010 Podcasts

Read more

Mathieu Ruhlmann - As A Leaf Or A Stone (Afe,…

Nel darmi questo disco da recensire, mi è stato detto che tanto quanto avrei dovuto abbassare il volume per ascoltare…

03 Jul 2010 Reviews

Read more

Amusin' Projects - Mistery In The Making, Vol. 3 (Autoproduzione,…

Rimaniamo in ambito bizarre, ma stavolta su differenti coordinate. Amusin Projects, autentica dichiarazione di intenti, è il progetto dietro cui…

19 Sep 2021 Reviews

Read more

Trent'anni di Sigillum S: solo una tappa verso l'infinito

Ci sembra parimenti difficile e inutile presentarvi i Sigillum S: difficile perché, in poche righe, è impossibile tratteggiare una carriera…

11 Apr 2016 Interviews

Read more

Heike Has The Giggles - Sh! (Goodfellas, 2010)

Ecco gli Heike Has The Giggles, la rivelazione power punk italiana dell'anno! Voce femminile languida ma graffiante, chitarra da motocross…

09 Jun 2010 Reviews

Read more

Faccioli/Gastaldello – Dissangue (Autoprodotto/Tulip, 2013)

Non è raro, fra i musicisti del giro avant e non solo, ritrovarsi in studio, suonare e “vedere quello che…

20 Nov 2013 Reviews

Read more

Ensemble Uzi - S/T (Autoprodotto, 2009)

Fa uno strano effetto sapere che un terzetto del genere, musica improvvisata che evita accuratamente la struttura…

28 Jul 2009 Reviews

Read more

Putiferio - Ateateate (Robotradio, 2008)

Altro gruppo per il quale partivo prevenuto in base al nome e cri**o i**io non è un buon segno! Spero…

05 May 2008 Reviews

Read more

Gil Hockman - Dolorous (Self Released, 2015)

A volte la semplicità paga, come nel caso di questo disco fatto di niente, nato quasi per caso attraverso un…

28 Oct 2015 Reviews

Read more

Winfried Ritsch – Woodscratcher (God, 2013)

Bisognerebbe definirla musica concettuale, questa di Winfried Ritsch, se non fosse che il termine "musica" mi pare eccessivo: qualcosa di…

19 Jun 2013 Reviews

Read more

Noise Female

Breve escursione nell’affascinante stato dell’arte del suono femminile del 2018. Il breve percorso che stiamo per fare non vuole aggiungere nulla…

21 Dec 2018 Articles

Read more

Aucan - S/T (Africantape/Ruminance, 2008)

Giù la maschera: ero partito molto prevenuto nei confronti degli Aucan, temevo che sulla scia dei Three Second Kiss fossero…

16 Jun 2008 Reviews

Read more

Fine Before You Came + Vulturum – 25/09/09 Arci Kroen…

Lontani nello stile musicale ma vicini nello spirito, essendo nati, in tempi diversi, dal substrato della scena punk hardcore degli…

13 Oct 2009 Live

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top