METTICI LA MUSICA! Alessandro Fiori e Topazio Perlini – 20.11.2021 Studio Foce ( Lugano, Svizzera)

Di questi tempi i concerti…diciamo che si fa quel che si può. Costanza e fisico non sono più quelli di una volta ma la curiosità era moltissima, conoscendo i due personaggi in questione. Allo Studio Foce di Lugano, accompagnato da fratello Loris giungiamo quindi per assistere ad Alessandro Fiori (Mariposa, Scudetto, Betti Barsantini, Amore, Stres e mille altre cose che probabilmente sto dimenticando) alla chiacchiera ed ai suoni con Topazio Perlini (Aerodynamics, Camillas) prendendo come pretesto il libro “I Camillas, che storia” scritto dal secondo. Si parte quindi in una sala semivuota, in cui prima dell’inizio dell’esibizione ci si è salutati più o meno tutti, prendendo posto sulle ordinate sedute.

Mettici la musica live lugano2Il setting è casalingo e caldo. Due vasi ai lati del palco, un tavolo, una bottiglia di rum che andrà via via scemando durante la serata ( “aiuta a digerire il tiramisù mangiato a cena” dirà Alessandro, certo certo…) due sedie, due chitarre, una tastiera Roland. Alessandro e Topazio iniziano un vero e proprio show affabulatorio, fra canzoni di entrambi i repertori, stralci dei loro scritti, una cover di SOS degli ABBA, dialoghi sul ruolo del musicista e sul racconto che Topazio ha fatto di questa vita nei suoi scritti. Materiale rischioso per uno show costruito letteralmente in due giorni, e che sarebbe potuto durare anche 4 o 5 ore, a detta loro. Alcuni momenti sono esilaranti, come il racconto di Alessandro sugli inizi carriera acquisendo dimestichezza nel servirsi ai banconi dei diversi bar e club, oppure nei ricordi del MIAMI, con le file, le parole d’ordine ed il rispetto delle regole, altri toccanti da accendere i cuori di scafati ascoltatori. Da scompisciarsi l’odissea dell’Editore che va in SIAE, dove notoriamente non si trova mai nessuno ma, chiamato il numero verde, si possono lasciare i faldoni con testi nelle cassette Chiquita sotto ai campanelli. I due personaggi sono complementari, Alessandro ha una voce ed un magnetismo spaventoso, Topazio è persona che vorresti abbracciare sempre e comunque e svisa alla grandissima con la chitarra. Complice la sala semivuota la resa sonora non è granché ma ogni momento, che in mani altrui rischierebbe di diventare un siparietto da risate a denti stretti stringe il cuore e mette voglia di chiederne ancora ed ancora. C’è spazio anche per l’amico di penna, calzino antipaticissimo che prende vita per trattare male Alessandro Fiori che però non se la prende e ci regala attimi stupendi, tra i Vertici una Fuori Piove magistrale (da Attento a me stesso) mentre i colori e le seconde voci che regala a La Canzone Del Pane sono da brividi. Quel che scopriamo ancor di più in questa serata è che Camillas è scomparsa ma, dopo essersi evoluta in un quadrato “…con degli spigoli gentili in una grande prateria, come la Svizzera prima della posa delle montagne e la nascita dei cantoni” grazie a Michael e Theodore Camilas ha lasciato non un’eredità ma una sensibilità comune che si è espansa a chiazze per tutta la penisola ed il Canton Ticino che ha avvicinato a se spiriti affini.  Concludiamo appoggiando la dichiarazione di come le forme d’arte non debbano per forza essere portatrici di profondità e verità ma a volte quello di cui abbiamo bisogno è di essere presi alla sprovvista dalle urla di un paio di sciamannati durante una lezione universitaria o, più in generale nella vita.

I libri da leggere, per tessere i fili di questa storia, sono i seguenti:

I CAMILLAS, CHE STORIA di Vittorio Ondedei (People Records, 2021)

LA STORIA DELLA MUSICA DEL FUTURO de I Camillas (People, 2020)

LA RIVOLTA DELLO ZUCCHERIFICIO de I Camillas (Il Saggiatore, 2015)

 

Tagged under: , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Raccoo-oo-oon - Behold Secret Kingdom (Release The Bats, 2007)

Qualche nota per cominciare, i Raccoo-oo-oon provengono da Iowa City, Iowa, USA. Raccoon invece è il procione, l’orsetto lavatore americano,…

16 Aug 2007 Reviews

Read more

Amute - Infernal Heights For A Drama (Still, 2009)

Suoni francesissimi per gli Amute (...in realtà sono belgi), che con questo album escono per la belga Still records. Elettro-pop…

17 Mar 2009 Reviews

Read more

Mulo Muto/Beta – Tape Crash #11: The Examination (Old Bicycle,…

Nell’undicesimo scontro della serie su cassetta ideata dalla Old Bicycle estraiamo dalle lamiere gli svizzeri Mulo Muto e i padani…

14 Sep 2015 Reviews

Read more

Chapter 24 & Philippe Petit - The Red Giant Meets…

Continua, evidentemente con reciproca soddisfazione, il sodalizio fra il musicista francese e l'etichetta italiana, dopo il disco che Philippe Petit…

17 Mar 2011 Reviews

Read more

John Russell/Andrea ICS Ferraris - After​-​Dinner (Fratto9 Under The Sky,…

Questa registrazione del 2008 vede finalmente la luce ad opera della Fratto9 di Gianmaria Aprile e mostra come il lato…

04 Jan 2016 Reviews

Read more

Il Disagio – Il Prezzo Dell’Anima (Hanged Man, 2010)

Cosa si può ancora chiedere a un genere come l'hardcore, quello nudo e crudo, con al massimo qualche traccia di…

10 Oct 2010 Reviews

Read more

Massimo Volume/Bachi Da Pietra – Split EP (La Tempesta, 2011)

Uno split fra due dei gruppi della penisola che più curano la parola, integrandola in contesti poco definibili ma certo…

19 May 2011 Reviews

Read more

Kevin Sampson - Rock Trip (Anagramma/Newton Compton, 2006)

Ammettiamolo: un appassionato di musica non ha bisogno di vedere Beautiful e simili per assistere a intrighi, divorzi, liti furiose,…

04 Oct 2006 Reviews

Read more

Luca Sigurtà + Gino Delia – 13/05/12 Il Revisionario (Brescia)

È in qualche modo confortante vedere che esiste una sorta di ricambio anche nella vita culturale di una città. Per…

25 May 2012 Live

Read more

Bachi Da Pietra - Festivalbug (Corpoc, 2013)

Non sono passate dodici lune dall’uscita di Quintale che già il baco torna a farsi sentire: il suo lavoro è…

20 Dec 2013 Reviews

Read more

Kaeba - Lanurek 5.0 x 100 (Farmacia 901/Bugdate/Kaeba, 2010)

Proprio l'altro giorno pensavo a quanto questo Paese di "vecchi" (sia chiaro: per forma mentis e non per età!) e…

27 Oct 2010 Reviews

Read more

Luigi Porto - Scimmie (Snowdonia, 2014)

Gradevole colonna sonora tratta da un film di Romano Scavolini (L' Apocalisse Delle Scimmie) che speriamo un giorno di avere…

14 Jan 2015 Reviews

Read more

Yuppie Flu - Fragile Forest (Homesleep, 2008)

Toh. Pensavo di essermi scampato la gag del 2007, il downloadabile disco dei Radiohead, ed ecco che, in un tripudio…

03 Apr 2008 Reviews

Read more

Rock And The City - Death Is Not The End?

Quando queste righe saranno consegnate alla Rete delle reti, Pasqua sarà andata e venuta in un battibaleno, col suo significato…

23 Apr 2007 Articles

Read more

Corrado Altieri – Less (Azoth, 2019)

Con Less Corrado Altieri dismette i panni brutali del terrorista sonoro celato sotto il nome di Uncodified per esplorare territori…

01 Oct 2019 Reviews

Read more

Stop The Wheel - Morning (Madcap, 2006)

Amo passare il mio tempo, qualcuno direbbe sprecare, il mio tempo nei negozi dell'usato. E non parlo di dischi. I…

14 Jul 2006 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top