since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Maurizio Bianchi + Saverio Evangelista ‎- Micromal Sonorities (Silentes/13, 2015)

Interessante ristampa per Silentes, all’interno della serie audio/video 13: un booklet in formato A4 con belle foto di Stefano Gentile accompagna infatti questo CD uscito nel 2007 per la giapponese Gift. Micromal Sonorities contiene un’ora abbondante di musica ipnotica e affascinante, nata dalla collaborazione fra Maurizio Bianchi e Saverio Evangelista.  Quattro lunghe tracce compongono questo viaggio visionario e affascinante, di sicuro una delle migliori collaborazioni del Maurizio Bianchi “secondo periodo”. La mia impressione è che Bianchi orchestri, rimoduli e aggiunga contenuti comunque per la maggior parte creati da Saverio Evangelista, fino ad ottenere un risultato davvero molto vicino ad alcuni suoi dischi solisti eccelsi. Un magma sonoro intenso, dall’incedere tra il sognante ed il cupo, attraverso suoni ora imponenti ora cristallini: un vero tripudio di emozioni lisergiche tra luci ed ombre, citando in qualche modo sia Ligeti che il kraut, sia il noise industriale che l’ambient più rarefatta. Spegnete HAL9000 e preparatevi a questo viaggio nell’universo della vostra mente.

Tagged under: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top