since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Martial Canterel – You Today (Weird, 2011)

Sean Mc Bride è attivo da anni nella sua personale e devotissima riedizione del synth pop anni ottanta più minimale col nome di Martial Canterel. Il nostro si diletta ad oltranza nella canzonetta malinconica a base di elettronica analogica, voce appena disperata e quintali di malinconia: insomma, è perfettamente allineato ai canoni sonori del genere.
Attivo fin dal 2004 con una discografia imponente alle spalle, Sean ha anche un duo, Xeno And Oaklander in compagnia della videoartista norvegese Miss Liz Wendelbo: sebbene le coordinate sonore del duo non si muovano di un millimetro, devo dire che in realtà lo preferisco solo, dove questa sua sorta di agiografia musicale può essere espressa al meglio. Nonostante io in generale non sia un amante di questi suoni devo dire che i brani non sono mai né stucchevoli né sentiti, i pezzi sotto ci sono, i suoni sono davvero perfetti, pieni e accurati e la voce molto in stile Morrissey (al limite del plagio…) rende al massimo. Probabilmente è il disco americano più smaccatamente inglese che abbia ascoltato in vita mia, non c'entra molto con quello che ascolto di solito, ma mi scopro a riascoltarlo spesso con piacere: vi consiglio un ascolto.

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top