since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Marcus Fjellstrom – Epilogue M EP (Rev Laboratories/Aagoo, 2013)

Marcus Fjellstrom è un musicista elettronico qui al suo quinto disco: il background contemporaneo e da colonna sonora si sente tutto in questo suo EP. Epilogue M è la prima uscita per la nuova etichetta sussidiaria della Aagoo, e non fa di certo una brutta figura: il disco è infatti di qualità e mostra molti aspetti interessanti. Si va dal campionamento di orchestra, all’atmosfera da film dell’orrore, a momenti più distesi e dilatati: sempre con una certa tensione nell’aria, davvero governata in modo magistrale. Fjellstrom elabora field recordings, elettronica e pianoforte in un’unica mescola che mi ricorda una versione ad alta fedeltà di Fohen (piccola meraviglia bristoliana, riscopritela!), oppure un Angelo Badalamenti lievemente più virato all’elettronica. Paragoni di un certo livello, me ne rendo conto, ma questo Epilogue M, scorre che è un piacere. Il disco nasce come sonorizzazione di una serie di opere di Bas Mantel (vedete qualcosa su www.epilogue-m.com), che cura la bella grafica del digipak.

Tagged under: , , ,

Leave a Reply

Back to top