Justice – Woman (Ed Banger, 2016)

E’ tornato, dopo un silenzio duranto cinque anni, il duo francese. Quando si parla di Justice mi sembra evidente che i riferimenti per mille motivi vadano verso gli scomodi Daft Punk che tutti cerchiamo di non citare per non scadere nell’ovvio. Visto comunque il livello raggiunto dai cugini cattivi Gaspard Augè e Xavier De Rosnay sia con Cross (pazzesco) che con  Audio, Video,Disco – due dischi a loro modo sfrontati e riuscitissimi, pur nell’ingombrante paragone citato –  è con Woman che, purtroppo, le aspettative si tramutano in delusione. E’ ingeneroso ma di fronte alla magniloquenza raggiunta nel 2013 con  Random Access Memories, gli stessi Daft Punk hanno alzato l’asticella e fatto un passo da gigante (l’ennesimo forse) pur guardandosi indietro. I Justice, al contrario, hanno preferito inserire un rassicurante pilota automatico pur rimanendo nel medesimo campo da gioco, ovvero quello di un suono dalle atmosfere funky disco anni 70 (Safe And Sound), forse pure troppo soffuso e inconcludente rispetto ai capitoli precedenti. Cade quindi anche una caratteristica che ce li aveva fatti piacere tantissimo, ovvero quella di avere un retaggio ancora più rock (quasi metal) dei “robots rock” originali. Questo immaginario viene rievocato anche questa volta con titoli ammiccanti (Heavy Metal), ma non in grado di cambiare le sorti di un disco di facile lettura, fruibilissimo, che sposta le coordinate verso i conterranei M83 , ma che  è poco incline ad osare e lasciare il segno; mentre i padroni della ditta (i D.P. non il P.D.) hanno già chiarito a chi appartiene il brevetto sul medio e lungo periodo.

 

Tagged under: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

KK Null – Cryptozoon Stereo Condensed Mix (Aagoo, 2014)

Il prolifico samurai KK Null, già con gli Zeni Geva ma ultimamente sempre più frequentemente in solitaria, ha trovato nell’Aagoo…

12 Oct 2015 Reviews

Read more

Cagna Schiumante - S/T (Tannen, 2014)

Scorticare fino a raggiungere l'essenza stessa. Le tracce di questo lavoro sono canti di muezzin ubriachi e storti declamati sbavando…

26 Sep 2014 Reviews

Read more

Pajo - 1968 (Drag City /Wide, 2006)

Ci sono nomi che spesso compaiono qua e là, quasi per caso e in sordina, poi, facendo un rapido bilancio…

15 Sep 2006 Reviews

Read more

Dust Dive - Claws Of Light (Own, 2007)

"Everyday is an indie day" dove era Reagan per Biafra o Sid Migx, ad ogni modo quella è la materia…

13 Dec 2007 Reviews

Read more

Il Disagio – Il Prezzo Dell’Anima (Hanged Man, 2010)

Cosa si può ancora chiedere a un genere come l'hardcore, quello nudo e crudo, con al massimo qualche traccia di…

10 Oct 2010 Reviews

Read more

Paal Nilssen-Love - New Brazilian Funk / New Japanese Noise…

Spesso è difficile seguire con attenzione scene tanto produttive come quella improvvisativa, fatta di infinite occasioni di confronto e innumerevoli…

14 May 2019 Reviews

Read more

Kelvin/Speedy Peones - Split 10" (MacinaDischi, 2010)

Metallo dal Nordest, almeno per quel che riguarda la confezione delle prime 300 copie di questo 10" (45 rpm e…

07 Jul 2010 Reviews

Read more

The Star Pillow – 12/11/2016 Olandese Volante (Gazzuolo – MN)

È davvero un caso più unico che raro che qualcosa di veramente interessante passi dalla provincia mantovana, specie per la…

18 Nov 2016 Live

Read more

Patton – Hellénique Chevaleresque Récital (Matamore/Prohibited, 2009)

Mi ricordavo dei belgi Patton dai tempi di JR For Jaune Rouge, del 2000, spigoloso disco noise decisamente interessante, per…

23 Oct 2009 Reviews

Read more

March Of RaDOOM - Volume 002/666

La lunga marcia della paura prosegue, percorrendo le terre delle religioni e dell’occulto, affrontando superstizioni e blasfemie, sorpassando guerre e…

29 Apr 2010 Podcasts

Read more

King Suffy Generator – 60 Minutes Circle (Escape From Today,…

Se l’ascolto delle prime battute di 60 Minutes Circle potrebbe frettolosamente far pensare ad un classico gruppo post rock (e…

09 May 2010 Reviews

Read more

Gianluca Becuzzi - Nothing Is What It Seems (Silentes, 2011)

Ultima fatica del 2011 per Gianluca Becuzzi questo Nothing Is What It Seems, che viene pubblicato a fine anno da…

19 Mar 2012 Reviews

Read more

Boris Hegenbart And 19 Artists - Instrumentarium (God/Staubgold/Monotype, 2012)

Boris Hegenbart ha all'attivo un bel numero di dischi e collaborazioni, infatti è attivo sin dal 1996 e da sempre…

16 Jan 2013 Reviews

Read more

Deprivation/Autocancrena - Split Tape (Diazepam/Angst/Scorze, 2014)

Cassetta condivisa tra Deprivation e Autocancrena, all'insegna del malessere sonoro tra power electronics e dark ambient: sul lato A c'è…

05 May 2015 Reviews

Read more

Child Abuse - S/T (Lovepump United, 2007)

Una copertina da togliere il sonno al vostro nipotino, nonostante il blasonato autore, e un disco da ascoltare a testa…

30 May 2007 Reviews

Read more

Alcalde De La Noche - Fantasía Ibiza (Marsiglia, 2020)

La musica truzza ha un nuovo re, anzi un nuovo sindaco: Alcalde De La Noche, il progetto italo disco dei…

11 Aug 2020 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top